Menu Chiudi
Posted in Bagno

Bagni piccoli: 15 soluzioni per una ristrutturazione moderna

Idee di bagni piccoli ristrutturati in stile moderno.

Condividi su:


La ristrutturazione di un bagno piccolo è meno costosa di quello che potete immaginare. In questa breve guida, infatti, vogliamo darvi alcuni consigli e idee di bagni piccoli per rendere il vostro super moderno, senza spendere troppo denaro.

 

Come arredare i bagni piccoli?

Una delle prime cose a cui bisogna pensare quando si ha un bagno piccolo sono le misure dei mobili. Alcune volte non sarà facile trovare l’arredo che si adatti alla perfezione al vostro spazio, ecco perché molti in questo caso decidono di acquistare mobili fatti su misura. In questo modo, oltre ad avere un elemento unico, si potrà sfruttare bene ogni angolo e centimetro a disposizione. L’importante sarà avere le idee chiare prima di cominciare i lavori così da valutare se il caso o no di rivolgersi ad un professionista. 

Se pensate di poter procedere in autonomia, allora stabilite ogni dettaglio prima di cominciare con la demolizione. Oltre a delle nuove piastrelle, perché non cambiare anche i sanitari e il lavandino? Forse optare per sanitari sospesi potrebbe in certi casi ottimizzare il bagno. Se poi volete recuperare un po’ di spazio, vi suggeriamo di rimuovere la vasca da bagno per far spazio alla doccia, magari scegliendone una con vetri trasparenti che aumentano la sensazione di spazio.


Inoltre, i moderni box doccia permettono numerosi funzioni e garantiscono una piacevole sensazione di relax al pari di quella offerta dalla vasca. Ad esempio, potreste scegliere per il vostro bagno un box doccia multifunzione, con idromassaggio verticale e perfino bagno turco con cromoterapia.

Una volta deciso di sostituire i sanitari, è bene assicurarsi che l’impianto idrico funzioni alla perfezione. Infatti, nel caso in cui ci fossero dei malfunzionamenti si consiglia ovviamente di rimediare prima di procedere con l’installazione di nuovi sanitari. 

 

Quali sono gli accessori che si adatteranno meglio al nostro piccolo bagno?

Sicuramente si dovranno preferire elementi leggeri e facili da spostare. Per quanto riguarda i colori, invece,  non ci sono regole così severe. Tendenzialmente potrebbero andar bene tutti, ma bisognerà prestare attenzione a come accoppiarli al meglio. Ad esempio, una strategia interessante è quella di adoperare toni neutri nei pavimenti e rivestimenti per il bagno e servirsi di colori più accesi per gli accessori.


Quindi per riassumere, ecco cosa vi serve per rinnovare il bagno e renderlo moderno.

  • Cambio dei sanitari ed eventuale sostituzione dell’impianto idrico. Questa opzione verrà giudicata sulla base dello stato delle tubature.
  • Sostituzione della pavimentazione e delle piastrelle. 
  • Acquisto di mobili dal design moderno, un nuovo sistema di illuminazione e, infine, uno specchio. 

Scegliere un grande specchio e posizionarlo davanti al lavandino vi darà non solo una sensazione di modernità, ma soprattutto contribuirà ad ampliare notevolmente lo spazio. Un altro elemento moderno, molto utilizzato all’interno dei bagni di piccole dimensioni è il termoarredo. Dalle linee minimali, questo piccolo oggetto di design non solo scalderà l’ambiente ma darà un tocco di contemporaneità al vostro bagno.

Tra le idee di bagni piccoli vi è anche quella di optare per piastrelle luminose, oltre che antiscivolo e impermeabili. Pavimenti in resina, posizionati senza alcun tipo di fuga, farà sembrare il vostro bagno molto più grande e lo renderà estremamente moderno. 

Adesso che vi abbiamo dato una panoramica di quelli che sono i giusti elementi per arredare un bagno piccolo, passiamo a vedere qualche foto…


 

15 ispirazioni per arredare un bagno piccolo 

Un lavello poco strutturato e dal design estremamente lineare renderanno il vostro piccolo bagno davvero minimal. 

© stock.adobe.com

 

Il grande specchio posizionato sopra il lavandino contribuirà ad ampliare gli spazi. Bellissima la parete con mattoncini a vista.


Piccolo bagno ristrutturato in stile moderno, parete rivestita di mattoncini bianchi, sanitari sospesi e mobili in legno.
© stock.adobe.com

 

Anche i colori scuri si prestano ai bagni piccoli. L’importante è che abbiano un finish luminoso, ideale è il gres porcellanato. 

Soluzione semplice e moderna per ristrutturare un bagno piccolo, rivestimenti pareti e pavimenti con piastrelle rettangolare grigie.
© stock.adobe.com

 

Posizionare i sanitari vicini, oltre che farvi risparmiare spazio, vi permetterà di giocare al meglio con le simmetrie. Un concetto che sta alla base di qualunque ambiente moderno. 

Piccolo bagno con sanitari sospesi.
© stock.adobe.com

 

Giocare con delle piastrelle che si sviluppano in verticale, creerà un’illusione ottica e darà maggiore respiro al vostro bagno, facendolo sembrare più grande della realtà.


Piccolo bagno con belle piastrelle colorate, mobiletto bagno nero a parete.
© stock.adobe.com

 

Il lavandino piccolo va molto di moda quest’anno. E’ un ottima scelta quando il bagno è anche lavanderia.


Una soluzione per arredare un bagno piccolo.
© stock.adobe.com
Bagno piccolo con lavatrice.
© stock.adobe.com

 

Un piccolo bagno comunicante con la camera da letto è il sogno di tutti. Fate in modo che i colori e i materiali delle due camere dialoghino bene tra di loro.

Soluzione moderna per arredare un piccolo bagno in camera.
© stock.adobe.com

 

La soluzione angolare è ideale per ottenere più spazio possibile.

Bagno piccolo ottimizzato con water nell'angolo.
© stock.adobe.com

 

Il marmo bianco ed i sanitari in porcellana daranno la giusta luminosità al vostro bagno facendolo sembrerà molto grande. 

© stock.adobe.com

 

Anche se il bagno è piccolo, nessuno vieta di giocare con gli abbinamenti. Ad esempio, il bianco ed il legno si sposano benissimo. 

Bagni piccoli bianchi e legno.
© stock.adobe.com

 

Nonostante le ridotte dimensioni, potete comunque giocare con i colori. Il mosaico di un bel blu elettrico farà rispondere il vostro piccolo bagno. 

Soluzioni per arredare bagni piccoli con piastrelle mosaico.
© stock.adobe.com

 

Un grande specchio con cornice illuminata vi darà la sensazione di avere il doppio dello spazio a disposizione. 


Soluzione per arredare un bagno piccolo in muratura.
© stock.adobe.com

 

Il lavabo posizionato su un lato della stanza vi farà risparmiare molto spazio e darà un tocco particolare al bagno.

Piccolo bagno tutto in legno.
© stock.adobe.com

 

Se lo spazio è poco, usate una parete attrezzata per separare l’ambiente. Non solo creerà una divisione ottica, ma vi permetterà anche di porre asciugamento e accessori senza sprecare ulteriore spazio.

© stock.adobe.com

 

I sanitari dal design contemporaneo sono fondamentali per dare al vostro bagno un aspetto moderno. Che ne dite di questi leggermente squadrati?!

© stock.adobe.com

 

Ma quanto costa ristrutturare un bagno piccolo?

È chiaro che non è possibile stabilire un budget preciso. Questo, infatti, dipenderà dalla tipologia di intervento che si è deciso di fare e dal tipo di elementi che si vorranno comprare.

Un’altra cosa da tenere in considerazione è il costo del professionista a cui ci si vorrà rivolgere. Questi, infatti, dedicano il proprio tempo per lo studio ottimale del progetto, proponendovi le soluzioni migliori.  Qualora, invece, si dovesse decidere di optare per il fai da te, c’è la possibilità che i prezzi scendono. Sul mercato, infatti, esistono numerose soluzioni adatte per qualunque portafoglio. 

In linea di massima, se si decide di fare una ristrutturazione bagno completa, la cifra media dovrebbe aggirarsi intorno ai 2.500 e 3.000 euro. In questa spesa stiamo considerando, infatti, un lavoro di tubature, il posizionamento del pavimento e delle piastrelle e la sostituzione dei sanitari. Se poi si aggiungono complementi d’arredo realizzati con particolari materiali, il prezzo potrebbe aumentare. 


Vi potrebbe interessare…

Box doccia: tante idee per rinnovare il tuo bagno in stile moderno

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News