Menu Chiudi
Posted in Soggiorno

Arredi minimal: 25 idee per arredare il soggiorno con stile

arredi-minimal-soggiorno

Condividi su:


Vi piacciono gli arredi minimal? Allora siete proprio nel posto giusto! Quando si sceglie l’arredamento della propria casa bisogna tenere in considerazione numerosi fattori. La grandezza degli spazi, come sono suddivisi gli ambienti, oltre che il proprio gusto estetico, sono alcuni di questi principali fattori.

 

Cosa significa arredare in stile minimal?

Abbiamo selezionato per voi alcune idee di case moderne ed una gallery con diversi esempi di arredi minimal per il soggiorno. Siete pronti a scoprire alcune delle ultime tendenze del 2020?

Allora per prima cosa dovete sapere che per donare fascino al salotto con un arredamento minimalista dovrà prestare ben attenzione ad alcuni fattori. Come si diceva all’inizio, per poter apprezzare a pieno uno determinato stile è bene che alcuni elementi dialoghino tra loro in maniera impeccabile. 


Il minimalismo in casa, infatti, deve essere curato non solo nell’arredamento, ma anche nella scelta dei colori delle pareti in soggiorno, degli arredi e dei tessuti. Quindi fate ben attenzione a come decorate. 

Soggiorno con parete colorata, arredamento stile minimal.
© stock.adobe.com

 

Quando si parla di soggiorno minimal si fa riferimento a quella soluzione stilistica che si basa su specifiche idee di design. Tra queste vi è il principio dell’eleganza e della semplicità degli arredi. Questo perché negli anni il salotto è diventato luogo in cui poter svolgere diverse attività. Non più solo e soltanto stanza in cui guardare un film, ma soprattutto ambiente in cui lavorare, leggere ed ascoltare musica in tranquillità. Dunque, se si vuole arredare il salotto in stile minimal bisognerà ricorrere a mobili semplici (arredi minimal) principali, privi di fronzoli e scelti dopo accurata programmazione.

Solitamente questo stile è solito dare risalto al contrasto fra il bianco e il nero al fine di evidenziare i pochi arredi presenti. Infatti, l’uso di entrambi i colori permettono di marcare in maniera più netta le linee e le forme dei mobili, evidenziandole maggiormente. 


Salotto arredato in stile minimal bianco e nero.
© stock.adobe.com

 

Trattandosi di uno stile estremamente elegante, altri colori gettonati sono quelli dai toni neutri. Tra questi i più usati per il 2020 sono il rosa ghiaccio, tortora, e tinte pastello del legno sono ben integrate nell’abitazione moderna.

Soggiorno moderno minimal con parete rosa, divano blu pastello e tavolino tondo in legno chiaro.
© stock.adobe.com

 

Un altro colore molto usato è il dorato. Le tinte d’oro fanno il loro ingresso sulle gambe del tavolino dal design ricercato oppure su qualche cuscino.


Salotto minimal con parete bianca, divano beige e tavolino con gambe dorate.
© stock.adobe.com

 

Se, invece, non si vuole osare più di tanto e si decide per un’approccio di tipo purista, un’altra valida proposta per il proprio salotto minimal è il total white

Salotto total white con inserti in cartongesso.
© stock.adobe.com
© stock.adobe.com

 

Aggiungendo magari un tocco di colore tramite i complementi di arredo o con una bella pianta verde.


Soggiorno minimal total white con quadro a parete e cuscini colorati.
© stock.adobe.com

 

Adesso che abbiamo dato uno sguardo alle tinte minimal più utilizzate per il 2020, passiamo agli arredi ed in particolare al divano. Solitamente in una casa moderna, troverai un divano ampio con una seduta molto profonda e leggermente reclinata.

Un altro elemento che contraddistingue di vano dal taglio moderno è la struttura lineare. Si tratta, infatti, di una tra le soluzioni più utilizzate quando si vuole arredare un soggiorno moderno, in grado di interpretare l’abitazione con l’eleganza e le linee decise e razionali.

I materiali sono preziosi, con la pelle che assicura il massimo del comfort. Anche la presenza di una chaise longue garantisce una maggiore sensazione di benessere.

Open space minimal con soggiorno e cucina, grande divano angolare nero.
© stock.adobe.com

 

Un altro elemento che denotata immediatamente lo stile moderno in casa è la presenza di una parete attrezzata. Sempre più spesso, infatti, queste pareti vengono utilizza per posizionare l’impianto tv e stereo, oltre a poter disporre in maniera elegante e formale una piccola libreria con i volumi più importanti. Trattandosi di un elemento di arredo estremamente personalizzabile, si potrà adattare ad un salotto di diverse dimensioni.


Sarà possibile, infatti, variarne l’altezza e la larghezza e decidere se mettere cassettoni alla base che faranno da contenitori per alcuni oggetti.

Parete attrezzata minimal con TV e impianto audio in salotto.
© stock.adobe.com

 


Anche il tavolino basso o “coffee table” è l’elemento perfetto per un salotto in stile minimalista. Si tratta del ripiano ideale per lasciare in ordine riviste o oggetti che si usano con frequenza come libri o telecomando. 

Divano bianco con cuscini grigi e parete attrezzata bianca minimal.
© stock.adobe.com

 

Un ulteriore elemento che forse non ti aspettavi di leggere è l’illuminazione. Anche le luci, infatti, sono una forma di arredo utilissime per rendere minimal l’ambiente. Ad esempio, un ampio lampadario dalla forma circolare in metallo e dalle linee sottili è ideale per dare un tocco moderno al tuo salotto. Un altro esempio di stili minimalista legato all’illuminazione è l’utilizzo di faretti incassati in una struttura in cartongesso.

In questa maniera, orientare il fascio di luce sulle zone principali della stanza rimane estremamente funzionale. Fondamentale essere minimal e prediligere un ambiente moderno, significa eliminare il superfluo e ciò che non serve.

Salotto con arredi minimal e struttura in cartongesso con faretti incassati.
© stock.adobe.com

Guardate anche… Cartongessista prezzi… Cos’è il cartongesso… come utilizzarlo per le pareti o per il soffitto?


Adesso che sapete cos’è lo stile minimal, vogliamo mostrarvi una serie di gallery che potrebbero darvi la giusta ispirazione per arredare il vostro salotto. Lasciatevi ispirare…

 

15 idee per un soggiorno in stile minimal

Una mini parate attrezzata, dalla forma lineare, viene usata sia per la televisione che per il caminetto. In questo modo si riduce al minimo l’ingombro ed è possibile osare con sedute di design dalla forma ampia e sinuosa.

Soggiorno con camino arredato in stile minimal.
© stock.adobe.com

 

I colori dalle linee tenui possono essere perfetto per un salotto minimal, l’unica regola è non esagerare. Un divano dal tono pastello in una camera dalle pareti bianca sarà il perfetto compromesso.

© stock.adobe.com

 

Un salotto semi total white per la tua casa. Solo qualche punta di colore ed un tavolino basso in legno per riporre i tuoi oggetti.


Soggiorno luminoso moderno con arredi minimal.
© stock.adobe.com

 

Come si diceva un ampio divano al centro del salotto con un tappeto dello stesso tono e un piccolo tavolino saranno perfetti per il tuo salotto minimalista. 

© stock.adobe.com

 

I colori tenui sono tra i principali elementi di design. Celeste, verde oliva insieme al bianco sono perfetti per il tuo salotto di design moderno. 

Salotto contemporaneo con camino e arredi minimal.
© stock.adobe.com

 

Il bianco e nero è il binomio perfetto per il tuo salotto. In questo caso si è osato molto con pavimento e parete scura. Il segreto del successo? Le ampie vetrate ai lati.

© stock.adobe.com

 

Un divano grande al centro della stanza e pochissimi arredi intorno ed il giro è fatto.

Soggiorno total white con arredi minimal.
© stock.adobe.com

 

Un salotto open dalle forme geometriche lineari e dai colori tenui.

© stock.adobe.com

 

Chi ama i colori può usare scegliendone uno davvero pop. L’importante è associare ad un altro dai toni neutri.

Soggiorno moderno con arredamento minimal.
© stock.adobe.com

 

Anche un salotto in mansarda può diventare moderno se arredato con i giusti elementi come in questo caso.

© stock.adobe.com

 

Quadri con cornici leggere e lampade dalla struttura sottile sono perfetti per il tuo salotto di design. 

© stock.adobe.com

 

Una parete attrezzata con pochissimi elementi darà un tocco elegante alla tua casa.

© stock.adobe.com

 

Chi dice che la parete attrezzata sia l’unica soluzione? Qui una semplice mensola bassa raccoglie alla perfezione tutti i tuoi oggetti.

© stock.adobe.com

 

Un ampio divani non può che essere accompagnato da un grande tavolo. In questo caso sono tre tutti bassi e super minimal.

soggiorno con arredi minimal e parete con mattoni bianchi a vista.
© stock.adobe.com

 

Nulla è più moderno di un open space. Qui cucina e salotto si abbinano alla perfezione. 


© stock.adobe.com

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News