Menu Chiudi
Posted in Ristrutturazione, Soggiorno

25 abbinamenti di colori per le pareti del soggiorno

idee abbinamenti colori pareti salotto

Condividi su:


Se siete alla ricerca di idee per i colori delle pareti del soggiorno, siete capitati nel posto giusto. Quando si deve dipingere casa si è sempre indecisi sulle pitture per pareti, se scegliere colori neutri o se osare invece con pitture particolari. Se fare le pareti colorate per il soggiorno o se scegliere invece un bianco luminoso.

Dipende da voi. Volete un salotto moderno con pitture moderne o siete alla ricerca di una parete del soggiorno unica che lasci senza fiato i vostri ospiti? Volete rilassarvi in una stanza dai toni caldi dopo il lavoro?

I colori per le pareti sono tantissimi, e anche gli accostamenti. In questo articolo vi mostreremo 25 idee di pittura per le pareti del soggiorno che vi lasceranno senza parole e vi aiuteranno nella vostra scelta.

 


Colori pareti soggiorno: idee di salotti colorati

Arriva prima o poi il momento di imbiancare casa: conoscere i colori e gli abbinamenti di tendenza è importantissimo per avere delle stanze belle come quelle dei cataloghi. Un esempio è questo soggiorno moderno con la parete gialla, che fa risaltare il divano bianco e che viene valorizzato dagli elementi d’arredo in grigio.

soggiorno moderno con la parete gialla
© stock.adobe.com

 

Fra le pitture moderne, anche l’azzurro e il blu sono fra le più utilizzate, soprattutto se abbinati a colori freddi come il bianco e il grigio chiaro. Nella foto qui sotto le pareti celesti sembrano rendere la stanza più ampia e luminosa, quasi come un cielo infinito; la forma del divano con penisola, basso e squadrato, contribuisce ad accentuare questo effetto di spaziosità.

salotto con pareti celesti e divano grigio chiaro
© stock.adobe.com

 


Le pareti rosa invece sono più adatte ad uno stile vintage e romantico, anche se si corre il rischi di far somigliare il salotto alla cameretta delle bambine. Il trucco è accostare ai colori per interni pastello mobili e complementi d’arredo moderni ma dalle linee delicate. Nel soggiorno qui sotto ad esempio, il divano componibile color carta da zucchero è alto e morbido, con linee molto dolci e una texture delicata; il tavolino è in vimini, e richiama gli elementi della natura.

Soggiorno con pareti rosa e divano verde vintage
© stock.adobe.com

 

Tutto un altro effetto invece si ha con le pareti rosse: anche questo salone non è eccessivamente moderno, eppure questo colore delle pareti gli da un tocco di vivacità e freschezza. E se si lascia il soffitto bianco si accentua la luminosità della stanza.

© stock.adobe.com

 


Per chi ama i colori neutri ma vuole comunque dare al proprio soggiorno un tocco unico con delle tinte per pareti particolari, la soluzione ideale è usare delle vernici ad effetto. Le pareti grigio perlato, come quelle della foto, spezzano infatti la monotonia del colore uniforme e creano un bellissimo effetto opalescente sia con la luce naturale che con quella artificiale.

pareti grigio perlato in salotto
© stock.adobe.com

 

Anche le pareti beige, uno dei colori neutri per eccellenza, possono dare un certo carattere alla stanza se accostate ai materiali giusti, come nel caso di questo ampio salone in foto. Le tonalità del beige esaltano il pavimento in parquet color miele e rendono la stanza più luminosa e confortevole.

Soggiorno con pareti beige e parquet.
© stock.adobe.com

 


Un bellissimo esempio di pareti del soggiorno moderne sono le pareti verde acqua del salone qui sotto in foto. Il colore, estremamente particolare e moderno, si sposa alla perfezione con il bianco degli arredi e del pavimento in parquet di rovere sbiancato. Per evitare di creare una stanza troppo asettica però, i designer di interni suggeriscono mobili dalle linee smussate: sia il tavolino basso che quello alto, come anche le tre lampade a soffitto rispondono pienamente a questa indicazione.

Esempio di pareti di un soggiorno moderno con pareti verde acqua e divano bianco 2 posti
© stock.adobe.com

 

Fra le pitture particolari vi sono senza dubbio quelle sulle tonalità del viola, un colore molto moderno ed elegante, ma che non è per tutti. In più bisogna saperlo dosare con stile per evitare l’effetto scatola. Il consiglio migliore è quello di dipingere le pareti bicolore, alternando il viola con un colore più neutro, oppure, come nella foto qui sotto, dipingere soltanto una parete.

Salotto moderno con pareti viola e fucsia.
© stock.adobe.com

 

Quando si scelgono pareti colorate gli abbinamenti sono essenziali: in questo salone i cuscini del divano hanno la stessa tinta verde delle pareti e sono un richiamo a cui l’occhio non può resistere. Il verde poi è una tonalità molto indicata per le stanze in cui ci si rilassa, come la camera da letto o appunto il salotto: è un colore che stimola la concentrazione e distende i nervi.

© stock.adobe.com

 


Ecco un altro esempio di salone moderno con le pareti rosa: le tonalità rosate del parquet si sposano alla perfezione con la pittura, e gli elementi d’arredo in tinta sono un tocco di classe.

© stock.adobe.com

 


I colori caldi per le pareti contribuiscono a rendere caldo e confortevole l’intero ambiente. Completano l’opera un morbido tappeto a pelo lungo, come quello nella foto qui sotto, che riprende la colorazione della parete arancione alle spalle del divano.

© stock.adobe.com

 

Idee soggiorno con pareti bianche

Per valorizzare un soggiorno con camino, le pareti bianche sono l’ideale, perché creano un forte contrasto con i colori accesi del fuoco. Nella foto qui sotto, le fiamme, circondate dal bianco delle pareti e dell’arredamento, sembrano rispendere ancora di più e diffondere il loro calore nell’intera stanza.

© stock.adobe.com

 

I soggiorni bianco e nero sono da sempre sinonimo di eleganza e raffinatezza: anche nell’alta moda i capi che uniscono questi due colori sono fra quelli più chic e stilosi della collezione. In questo salotto il contrasto è dato fra le pareti bianche e il pavimento in parquet nero, mentre per l’arredamento sono stati scelti mobili dalla forma squadrata e lineare, perfetti per uno stile moderno. In alternativa, se volete smorzare un po’ i toni, potete scegliere un arredamento bianco e grigio.

© stock.adobe.com

 

Le pareti bianche si adattano anche ad un salotto classico come quello nella foto: i divani, anch’essi bianchi e in pelle, e i pouf sono sistemati attorno ad un elegante tavolino in vetro per favorire la conversazione fra gli ospiti. Una soluzione alternativa – e molto più piacevole – rispetto a posizionare il divano davanti alla TV.

© stock.adobe.com

 

E se volete rendere più particolare il vostro soggiorno classico o moderno, non limitatevi alle pareti bianche lisce, ma giocate coni rivestimenti e i materiali, come nel caso della foto qui sotto, dove le pareti sono ad effetto marmo e ad effetto mattoni.

© stock.adobe.com

 

Idee soggiorno con pareti scure

Se volete utilizzare un colore per pareti scuro ma non volete osare con una pittura grigia o nera, il blu è l’ideale, soprattutto se non è molto carico, come quello del soggiorno in foto. Lo stesso colore viene scelto anche per i mobili, così che sembrino un tutt’uno con le pareti blu. Il contrasto è dato dal pavimento bianco e dai tessili, che portano un tocco di luce nell’intera stanza.

© stock.adobe.com

 


I salotti grigi sono molto versatili si adattano a tutti gli stili di arredamento, sia quelli più moderni che quelli più tradizionali. L’importante è scegliere la tonalità di grigio per pareti che più vi piace. Nella foto qui sotto è stata utilizzata una tinta matta non troppo scura, ma carica e l’ambiente è stato vivacizzato da un divano e una poltrona dal design molto originale ed estroso.

© stock.adobe.com

 

Alcune sfumature di colore per interni sono uniche e difficilmente si trovano nei salotti “comuni”. Per dare un tocco di originalità alla vostra casa il nostro consiglio è di puntare su colori particolari e tonalità poco usate, come questo blu  un po’ metallico che sfocia nel color petrolio o verde acqua scuro.

© stock.adobe.com

 

Non c’è niente di più romantico di un soggiorno con camino, come quello delle case nobiliari di un tempo. La parete marrone, se abbinata ad un arredamento in stile classico è molto d’effetto. Immaginate il piacere di trascorrere una serata a leggere un buon libro e sorseggiare vino in un salotto come quello della foto.

© stock.adobe.com

 

Le pareti nere come quelle in foto si adattano ai grandi ambienti open space dal tocco techno o industrial. E per non rendere troppo buia la stanza, meglio avere finestre ampie o che coprano tutta la parete. La scelta dei riquadri in vetro e di questa pittura per interni così particolare sembra quasi teletrasportare gli ospiti in un salotto futuristico.

© stock.adobe.com

 

Pareti soggiorno con mattoncini

La parete in pietra è una scelta di design molto originale, che darà un tocco di personalità e carattere alle pareti del vostro soggiorno rustico moderno. Nella foto qui sotto possiamo notare un bellissimo effetto di contrasto fra le pareti e il pavimento in parquet classici e gli infissi e il lampadario più moderni.

© stock.adobe.com

 

I mattoncini, specie se di vari colori rendono le pareti del soggiorno moderne e uniche, come nella foto di esempio. L’arredamento può seguire tutti gli stili, a patto che si scelgano colori neutri per non “affollare” troppo la stanza.

© stock.adobe.com

 

Le pareti con mattoncini rossi ricordano un po’ le vecchie commedie romantiche ambientate in negli States. Così, se vi sentita una Sandra Bullok o una Julia Roberts degli esordi, potete personalizzare il vostro soggiorno con una parete come quella della foto.

© stock.adobe.com

 

I mattoncini bianchi invece rendono il salone moderno e luminoso, soprattutto se abbinato a mobili dello stesso colore. Nella foto qui sotto si è scelto di ricoprire tutte le pareti e non solo quella principale e, per evitare l’effetto da facciata esterna, sono stati appesi dei quadri dal design minimal e moderno.

© stock.adobe.com

 

Un altro esempio di stile classico e moderno è questo salotto open space. La particolarità della parete è che i mattoncini non sono solo un rivestimento, ma fanno anche spessore, spuntando in modo irregolare all’estremità della parete. Un tocco molto originale.

© stock.adobe.com

Guardate anche… Il soggiorno moderno: 40 idee per arredare il salotto perfetto

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News