Menu Chiudi

Categoria | Giardino

Piante grasse da esterno: idee e ispirazioni per decorare il giardino

piante-grasse-da-esterno

Condividi su:


Le piante grasse da esterno sono utili per migliorare i propri giardini. Non è necessario puntare su quelle di grandi dimensioni…per la maggior parte delle volte, bastano tipi di piante grasse molto colorate per decorare l’ambiente e renderlo speciale.

 

Piante grasse da esterno: idee e ispirazioni per il giardino

Le piante grasse con fiori aumentano la decorazione e la bellezza estetica del giardino. In commercio, ve ne sono davvero di ogni sorta ed è importante riconoscerle per prendersene cura nel migliore dei modi.


Infatti, dipendendo dai tipi di piante grasse, è possibile definire il terriccio da usare e la quantità di acqua di cui hanno bisogno per sopravvivere.

Le piante grasse con fiori, però, non sono le uniche soluzioni da prendere in considerazione. Le piante grasse spinose, ad esempio, sono magnifiche specie che aumentano la bellezza di qualunque angolo e non sempre sono così grandi da dover essere coltivate all’esterno.

Prima di iniziare a coltivare le piante grasse, leggete il nostro articolo e scegliete quella che a per voi. Ricordate anche che potreste creare una magnifica composizione di piante grasse per ottenere un risultato davvero degno di nota.


Vi potrebbe interessare… Un bel centrotavola con le piante grasse! 9 idee per ispirarvi


Piante grasse con fiori da esterno: nomi e tipologie

Rebutia

La Rebutia è uno dei cactus sferici da appartamento facili da curare. La Rebutia può essere anche di forma oblunga con fiori profumati, il cui colore varia dal crema al giallo intenso, fino ad arrivare a tonalità come il rosso e l’arancione. Il periodo della fioritura è marzo-luglio.


piante grasse con fiori da esterno
© stock.adobe

 

Mammillaria

La Mammillaria fa parte della famiglia delle succulente. Essendo una pianta tipica dell’America centrale, ama il caldo secco e riesce a resistere anche negli spazi interni. I fiori della Mammillaria, esteticamente molto decorativi, spuntano sulla sua cima e possono essere rosa o gialli dalla forma a coroncina.

© stock.adobe

Sedum Acre

La Sedum Acre fa parte della famiglia delle succulente ed è una pianta che ama molto il sole. Per questo motivo, è molto resistente in zone in cui vi è molta siccità, a patto che il terreno sia ben drenato.

La Sedum Acre va benissimo in appartamento, ma per coltivarla in vaso, è necessario evitare ristagni d’acqua. La fioritura avviene tra maggio e luglio anche se i suoi bellissimi fiori gialli resistono fino a settembre.


© stock.adobe

Delosperma

La Delosperma è una pianta grassa da esterno, resistente alla siccità, salsedine e climi più rigidi. Risulta molto facile da coltivare proprio per la facilità che ha di adattarsi a qualunque tipo di clima e di terreno.

La fioritura della Delosperma è talmente tanto abbondante da fungere da adorno per balconi e case al mare.

pianta grassa delosperma
© stock.adobe

Adenium

L’Adenium, più comunemente conosciuta come “rosa del deserto” per via della splendida fioritura primaverile, simile a quella dell’Oleandro dalle tonalità rosa, rosse e bianche, è un’ottima soluzioni per la decorazione degli appartamenti.

I suoi fiori resistono fino al periodo estivo, anche se è necessario attendere 5 anni per ottenere una bella fioritura.

pianta grassa da esterno adenium
© stock.adobe

Un vaso di piante grasse in giardino

Le piante grasse sempreverdi da esterno sono ottime soluzioni per decorare il giardino, migliorandone l’aspetto. Potreste pensare di definire un angolo da dedicare interamente alle piante grasse e usufruire di composizioni più varie da esterno.


piante grasse sempreverdi da esterno
© stock.adobe

 

Piantare delle piante grasse può sembrare un gioco da ragazzi, poiché, grazie alla loro caratteristica resistente, sopravvivono quasi a ogni clima. In effetti, però, non è così.

Per la maggior parte dei casi, è bene fare attenzione alla scelta del terriccio per piante grasse. Un buon drenaggio è sicuramente il segreto da prendere in considerazione per ottenere un ottimo risultato.

© stock.adobe

 

I cactus in vaso

Qualora vi stesse chiedendo se sia possibile coltivare dei cactus in vaso, la risposta è sicuramente affermativa. Ricordate solo di utilizzare un terriccio per piante grasse che sia drenante, proprio al fine di evitare ristagni d’acqua mortali.

© stock.adobe

 

I cactus, proprio grazie alle loro svariate forme, riescono ad essere elementi molto decorativi sia per esterno che per interno. Il nostro consiste nel sbizzarrirsi e creare composizioni con piante grasse che possano richiamare l’attenzione in qualunque contesto si trovino.

© stock.adobe

 

Secondo la leggenda, i cactus sono simbolo di fedeltà e amore duraturo. Per questo motivo, è un ottimo regalo da mettere in casa, in qualunque angolo. I cactus, inoltre, non hanno la necessità di essere annaffiati costantemente e sopravvivono anche in climi molto secchi.

© stock.adobe

Guardate anche… Piante grasse: 10 varietà da coltivare e curare facilmente in casa


Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News



Ispirati...

Preventivi gratis ristrutturazione