Menu Chiudi
Posted in Camera da letto

Lavori di cartongesso in camera da letto: 15 idee da cui trarre ispirazione

lavori cartongesso in camera da letto

Condividi su:


Arredare la camera da letto con il cartongesso è tra le soluzioni più utilizzate in questo ultimo periodo. Questo perché il cartongesso è un materiale facile da lavorare, resistente e al contempo economico. Scoprite i nostri consigli e idee di arredamento!

 

Il cartongesso in camera da letto: perché usarlo?

Grazie al cartongesso, potrete rivoluzionare l’aspetto della camera da letto senza ricorrere a ingenti somme. Il cartongesso si potrà utilizzare per realizzare la maggior parte delle tue richieste, sia quelle di natura strutturale che quelle semplicemente estetiche.  Inoltre, essendo molto facile da reperire lo si potrà usare, senza alcun particolare problema, al posto di altri sistemi come legno o arredi. Ti permetterà inoltre di realizzare strutture più o meno grandi che si possono retro-illuminare per creare scenografie di luce.

Prima di immaginare in che modo potrai utilizzare il cartongesso nella camera da letto, devi sapere che questo si presenta in commercio sotto forma di lastre. Generalmente, le dimensioni standard di ogni singolo foglio sono di 120cm x 200-350cm con uno spessore che va da 9,5 a 18mm. Però esistono lastre speciali con spessori ridotti o superiori.


Inoltre, è bene sapere che esistono diverse tipologie di cartongesso, che vanno scelte sulla base delle proprie esigenze. Sta al cartongessista scegliere le lastre più indicate per il lavoro che deve svolgere. Non c’è alcun motivo per rinunciare a questo materiale. A nostro avviso si tratta del sistema più economico in grado di poter migliorare l’aspetto della tua camera. Ecco allora alcune delle soluzioni più interessanti e moderne da cui prendere spunto.

Grazie al cartongesso potrai creare nicchie, testiere, mensole, poggiatesta per la camera da letto. Oppure, un altro impiego molto usato è quello di dare vita a controsoffitti per ricavare piccoli abbassamenti in cui incassare sospensioni e faretti in grado di migliorare l’illuminazione della stanza. A maggior ragione, se non sei un’amante dei lampadari, ma preferisci soluzioni più moderne, il cartongesso sarà il tuo migliore alleato. Non servirà ridurre di molto lo spazio. Basterà, infatti, abbassare il soffitto di qualche centimetro per ottenere un ottimo risultato. 

Un’altra ragione per utilizzare il cartongesso in camera da letto è per via della sua elevata capacità termica. Si tratta, infatti, di un materiale che gode di un ottimo isolamento termico questo significa che contribuisce a mantenere la temperatura ideale in camera. Oltre ad essere un buon isolante termico, è anche un isolante acustico ed inoltre, essendo idrorepellente, non sarà soggetto a muffe.

In conclusione, l’utilizzo del cartongesso può essere un’ottima soluzione in camera da letto per:


  • Creare murature e piccole strutture;
  • Creare controsoffitti e abbassamenti di quota;
  • Correggere le imperfezioni;
  • Realizzare elementi decorativi.

 

15 camere da letto con lavori in cartongesso

In questo caso, il cartongesso è stato tagliato in modo particolare. Il pannello, infatti, non cade in maniera lineare, ma assume una forma curva che rende la stanza molto armonica.

Nonostante non sembra esserci una divisione netta, il cartongesso sta comunque svolgendo il compito di separare la camera in due parti, così da ottenere una zona notte e una zona giorno, nello stesso posto.

Questa è un ottima soluzione per la camera dei ragazzi. In questo modo, infatti, si darà la possibilità di creare un distacco tra la scrivania dove studiare o guardare la tv dalla zona del letto e dell’armadio.


Parete originale realizzata in cargongesso in questo camera da letto moderna.
© stock.adobe.com

 

Un’altra idea è quella di realizzare una testata del letto in cartongesso. Si potrà decidere di colorare e decorare come più si preferisce così da dare al proprio letto un aspetto altamente personalizzato.

Testa letto realizzata in cartongesso con grande mensola.
© stock.adobe.com

 

Potrai anche decidere di realizzare una cabina armadio in cartongesso. Lo si potrà fare o sfruttando questo materiale per creare una parete divisoria oppure creando una vera e propria struttura a forma di armadio.

Armadio a muro in cartongesso con mensole.
© stock.adobe.com

 

Il cartongesso potrà anche essere usato sopra al letto, per nascondere eventuali prese o tubature e dare alla vostra camera da letto un aspetto super moderno. In questo modo fastidiosi fili della luce scompariranno del tutto per un risultato molto elegante e lussuoso. 

© stock.adobe.com

 

Come si diceva si potrà anche usare come controsoffitto per posizionare lampade a Led oppure creare delle strutture, come ad esempio delle pareti attrezzate, in cui riporre alcuni oggetti. 

Lavori di cartongesso in camera da letto
© stock.adobe.com

 

Sempre nel soffitto si può impiegare per creare dei volumi e delle geometrie che daranno dinamicità alla tua camera da letto. È molto di moda, infatti, creare delle forme lungo tutta la cornice della stanza e perché no farle continuare fino alla fine della parete.


Lavori di cartongesso in camera da letto
© stock.adobe.com

 

Col cartongesso si potrà anche realizzare una semplice parete divisoria che farà sia da testata per il letto che da separazione. Alle spalle della parete stessa, infatti, potrai ricavare lo spazio per i tuoi vestiti e creare con facilità una sorta di cabina armadio.

© stock.adobe.com

 

Come si diceva, il cartongesso è facile da lavorare. Potrai dipingere a tua scelta o tagliarlo, facendogli assumere qualunque forma desideri. 

Parete particolare in cartongesso nella camera da letto.
© stock.adobe.com

 

Sarà anche possibile riuscire a ricreare una sorta di nicchia ed ottenere il cosiddetto “effetto ad incasso”. Questo elemento renderà unica la tua camera da letto.

© stock.adobe.com

 

Se ami giocare con le forme e la tua fantasia non ha limiti, potresti anche decidere di optare per una soluzione irregolare come questa.

© stock.adobe.com

 

© stock.adobe.com

 

Una parete in cartongesso ti permetterà anche di realizzare un armadio su misura. Molte volte, infatti, non è facile trovare in commercio un elemento d’arredo delle giuste dimensioni.

Ecco perché è sempre meglio rivolgersi al fai da te. In pochi semplici mosse, otterrai l’armadio dei tuoi sogni delle dimensioni ideali per la tua camera.

© stock.adobe.com

 

Il cartongesso potrebbe essere anche usato per ricavare una nicchia, all’interno della quale si possono inserire delle mensole. Qui potrai posizionare i tuoi libri preferiti o alcuni oggetti d’arredo per la tua camera da letto.


© stock.adobe.com

 

Come si diceva il cartongesso può anche essere colorato. In questo modo sarà perfettamente in tinta con i colori scelti per la tua stanza, dalle tende ai cuscini.

© stock.adobe.com

 

Qualora la tua camera da letto sia abbastanza grande, puoi usare il cartongesso per separare la stanza e creare un mini bagno in camera. Essendo, infatti, idrorepellente potrà essere usato anche in ambienti umidi. 

© stock.adobe.com

 

Infine, il cartongesso se arricchito con le giuste luci, donerà un’atmosfera molto intima alla tua zona notte. 

© stock.adobe.com

Vi potrebbe interessare… 

Mensole in cartongesso: 20 idee per arredare le pareti con stile

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News