Menu Chiudi
Posted in Camera da letto

Cabina armadio: 15 idee per progettare la vostra! Ispiratevi

Idee per progettare una cabina armadio, prezzi e tipologie.

Condividi su:


Possedere una cabina armadio in camera da letto è un lusso che non tutti si possono permettere. In questo articolo, scoprite le tipologie, i prezzi e tante idee da cui trarre ispirazioni.

 

La cabina armadio, un lusso in camera da letto

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo sognato di entrare in una grande stanza per i vestiti. Potersi preparare in uno spazio dedicato, con tutti gli accessori e combinazioni di vestiti a portata di mano, è un’utopia realizzabile con l’installazione della cabina armadio nella propria casa. Oltre a fattori legati alla vera e propria praticità, installare una cabina armadio accresce, senza dubbio, il valore della casa. Le dimensioni non importano, ciò che davvero conta è avercela e poterla arredare come se fosse un vero e proprio lusso.

L’eleganza delle cabine armadio fanno trasparire la vera essenza della moda. In caso di mancanza di spazio vi sono molte soluzioni pratiche ed efficaci. Le cabine armadio in cartongesso sono un esempio di come è possibile adattarsi agli spazi piccoli, senza dover rinunciare a nulla. Qualora stesse pensando di riservare un angolo per i vostri vestiti in casa ma, non sapete come fare, continuate a leggere questo articolo. Vi daremo tante idee per creare la cabina armadio a vostro gusto.


 

Le tipologie di cabine armadio

Le cabine armadio possono essere di materiali diversi. In caso in cui la vostra sia una casa classica e tradizionale, potete pensare a una cabina armadio in legno. L’eleganza del legno, infatti, mantiene lo stile classico e vi trasporta in un’altra dimensione. Scegliere il parquet dello stesso colore dell’armadio è il tocco di classe finale.

Cabina armadio in legno con pavimento parquet.
© stock.adobe.com

 

Lasciate spazio all’immaginazione e alla fantasia per valutare il ventaglio di tonalità a vostra disposizione. Una cabina armadio chiara o dai colori neutri, può adeguarsi a qualunque tipo di pavimento. Per quanto riguarda gli scaffali, cercate di scegliere quelli modulari. Potrete, così, muovere a vostro piacimento le altezze e comporre altri ripiani.


Cabina armadio in camera da letto, colore chiaro.
© stock.adobe.com

 

Come accennato, non sempre ci sono gli spazi giusti per poter pensare a una grande cabina armadio. Non per questo, però, bisogna rinunciare ai propri desideri. La cabina armadio angolare è un’idea per poter sfruttare un angolo poco usato. Qualora non voleste adoperare tanto spazio per l’inserimento della porta, una soluzione scorrevole o a soffietto è l’ideale.

Bellissima cabina armadio ad angolo con mobili neri e legno, scaffali illuminati con luci a LED.
© stock.adobe.com

 

Le cabine armadio angolari sono sempre delle opzioni che permettono di usufruire di tutto lo spazio a disposizione. Infatti, adoperare gli angoli per creare altri vani porta vestiti è,  senza dubbio, una buona idea. State attenti alle misure…le zone angolari potrebbero essere un ostacolo da affrontare.


Cabina armadio in legno con illuminazione LED.
© stock.adobe.com

 

Le cabina armadio con scaffali in compensato sono fantasiose e possono essere montate come meglio credete. Stiamo parlando di una soluzione economica, e allo stesso tempo, semplice. Una struttura in cartongesso per l’inserimento degli scaffali vi verrà bene per un’installazione rapida.

© stock.adobe.com

 

La cabina armadio in cartongesso è una struttura facile da installare e anche molto versatile. Infatti, il cartongesso è un materiale adattabile a qualunque stile d’arredamento. Per questo motivo, oltre al risparmio, è esteticamente una buona decisione.

Cabina armadio a muro realizzato in cartongesso.
© stock.adobe.com

 

La cabina armadio con ante scorrevoli aiuta a ritrovare lo spazio perso e guadagnare centimetri preziosi anche all’interno della stanza stessa. Ricordate d’inserire dei cassetti tra i vari scomparti per permettervi di conservare l’intimo e poter catalogare gli accessori più piccoli.

Grandissima cabina armadio con porte scorrevoli.
© stock.adobe.com

 

Guardatevi attorno, avrete sicuramente degli spazi inutilizzati che potrete sfruttare. I sottoscala o i tramezzi, per esempio, possono diventare delle cabine armadio degne di nota. In tal caso, dovrete farvi aiutare da un professionista che vi potrà sagomare la struttura, personalizzandola. Per quanto riguarda i materiali, legno, ferro, compensato e cartongesso, sono tutte soluzioni valide e versatili.

Cabina armadio arredata in mansarda.
© stock.adobe.com

 

Idee per arredare la cabina armadio

Arredare la cabina armadio può sembrare un’operazione banale, ma non è così. Infatti, così come altre stanza, bisogna darle l’attenzione che merita. Alla fin dei conti, anche se nascosta rispetto ad altre stanze, la cabina armadio resta pur sempre un gran privilegio e come tale va trattata.


Cabina armadio lussuosa con consolle shabby chic.
© stock.adobe.com

 

Il divanetto è un bellissimo complemento d’arredo che ricorda tanto i film americani. L’idea di avere un divano per appoggiarsi e calzare le scarpe o, semplicemente, ospitare qualche amica che possa darvi consigli estetici sui vestiti da indossare per una festa, non è da sottovalutare.

Grande Dressing luminoso con appendiabiti e cassetti, e un bel divanetto bianco in pelle.
© stock.adobe.com

 

Per rendere speciale la cabina armadio, potete pensare di aggiungere una cassettiera che non usate. Anche se di colore diverso dall’ambiente, potrebbe intonarsi alla perfezione come quella della foto che segue. Se avete un vecchio mobile da voler impiegare per la vostra cabina armadio, ma non è proprio in armonia con la stanza, dipingetelo come meglio credete e il gioco è fatto.

© stock.adobe.com

 

I tappeti sono graditi anche all’interno delle cabine armadio. Scegliete le fantasie che più vi ispirano e che siano sempre intonate con la scelta degli arredi. La presenza della finestra non è da escludere. Ricordate, però, che una tenda potrebbe fare al caso vostro per mantenere la privacy.

© stock.adobe.com

 

Un complemento d’arredo fondamentale è costituito dallo specchio. In commercio ce ne sono di tutte le forme, dimensioni e modelli. L’installazione può essere effettuata rispondendo a canoni estetici o spaziali diversi. Vi sono soluzioni incastonate all’interno delle ante o, come in foto, proprio in uno scomparto dell’armadio stesso.

© stock.adobe.com

 

L’illuminazione della cabina armadio è un tema importante che, in qualche modo, fa parte dell’arredamento. Infatti, una bell’illuminazione è un punto a favore che migliora il design e l’estetica. Nella foto che segue, vi è un esempio e potrete vedere come dei semplici faretti possano rendere speciale la cabina armadio.

Progettare la cabina armadio in camera da letto.
© stock.adobe.com

 

I carrellini per la frutta che, di solito, utilizzate in cucina, possono essere una soluzione adeguata per la separazione delle maglie in una cabina armadio. Avere una stanza per i vestiti, non vi esime dall’installazione di ante per proteggerli dalla polvere.

© stock.adobe.com

 

Quanto costa installare una cabina armadio?

Ottimizzare gli spazi attraverso la costruzione di una cabina armadio è un privilegio che va sfruttato in caso abbiate a disposizione una stanza dismessa. Le scelte dei materiali dipenderanno dal budget che avete a disposizione. Potrete spaziare su varie scelte in base anche alle dimensioni.


Qualora già aveste deciso di procedere con l’installazione, dovrete tener presente che il cartongesso è una delle soluzioni più pratiche e personalizzabili. Il prezzo per una cabina armadio in cartongesso di circa 4 mq potrebbe aggirarsi sui 1000€. Una soluzione standard e già predefinita, può costare all’incirca 800€.

Ad ogni modo, per la costruzione della cabina armadio, bisogna tenere conto una serie di fattori per poter stabilire il prezzo giusto. Per questo motivo, è sempre bene rivolgersi a un professionista che vi saprà guidare nella giusta direzione.


Vi potrebbe interessare…

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News