Menu Chiudi
Posted in Bagno

Arredare il bagno in stile nordico: 9 splendide idee per ispirarvi

bagno in stile nordico

Condividi su:


State ripensando al design del vostro bagno? Seguite le ultime tendenze scegliendo materiali di ultima generazione. In questo articolo, parleremo di come rinnovare il bagno in stile nordico.

 

Il bagno in stile nordico: 9 idee di arredamento

I popoli nordici hanno la propensione alla praticità e alla funzionalità: ecco perché, anche in bagno, ogni accessorio, ogni complemento deve avere una propria funzione per agevolarci nella routine quotidiana.

 


Effetto bianco e legno

In questo bagno in stile nordico, hanno scelto scaffali in legno per organizzare asciugamani e prodotti per l’igiene e mobile lavabo sospeso. Nota bene: utilizza sempre colori chiari (in abbinamento anche con il nero)!

bagno stile scandinavo
© stock.adobe

 

Il legno dona comfort soprattutto in una stanza dove si fa la doccia o il bagno. Senza rinunciare alle venature e alla bellezza del legno possiamo optare per un gres porcellanato con effetto legno appunto (materiale ceramico resistente all’acqua).

© stock.adobe

 


In questo bagno, è stato creato un ambiente piacevole e rilassante simile a quelle dei centri benessere. Il rivestimento in legno fino al soffitto crea un ambiente confortevole e meditativo.

Il piano del lavandino ricavato da un tronco d’albero rende tanto particolare e sofisticata l’atmosfera da farci dubitare di trovarci in una toilette!

bagno-stile-nordico
© stock.adobe

 

Altra particolarità presente in molti bagni nordici è la boiserie ovvero il rivestimento delle pareti che arriva  ad un’altezza media( giusto sopra i sanitari). In questo caso, è stato scelto un gres porcellanato effetto legno invecchiato che rende accogliente il bagno degno di una baita immersa nella neve.


bagno-stile-nordico
© stock.adobe

 

Total white

Un particolare che si ritrova in molti bagni non solo scandinavi ma anche d’Oltremanica, sono le mattonelle bianche rettangolari di piccola dimensione con fughe scure.

Molto utilizzato è anche il motivo a nido d’ape per il rivestimento delle pareti o del pavimento. Inutile notare che in un bagno scandinavo non c’è il bidet!

bagno-stile-nordico
© stock.adobe

 

La vasca da bagno in un bagno in stile nordico è preferibilmente freestanding, non incassata, mentre la doccia ha il suo box a parte. I colori sono sempre chiari e la vasca è rigorosamente bianca.

Con il clima rigido delle zone vicine al Polo, in bagno caldo, dove non è possibile la sauna, dona al corpo un torpore rigenerante.

© stock.adobe

 

Anche in questo bagno hanno preferito una vasca dalla forma ovale freestanding e box doccia a parte. Il soffione a pioggia e il piatto in pietra rendono la doccia un momento rigenerante. Molto particolari gli specchi ad oblò sorretti da  cinghie in pelle simili a delle redini.

© stock.adobe 

 

Il contrasto bianco e nero

Spesso in un bagno nordico si utilizza anche il nero per contrasto ai toni chiari.


Solitamente sono i termosifoni, o meglio gli scaldasalviette, ad essere in colore nero e ricordano le vecchie tubature industriali anche se naturalmente sono di nuovissima concezione. Ma un tocco di nero può essere anche sotto ai nostri piedi con listoni in color ardesia.

© stock.adobe

 

Con un tocco di verde

Ultime due peculiarità di un bagno in stile nordico: un tocco di verde e le gambe fini e oblique di mobiletti o come in questo delle vaschette del lavabo.

Una piantina o un richiamo al verde non può  davvero mai mancare. Nel bagno della foto, hanno addirittura scelto un pannello verde verticale molto scenografico!

© stock.adobe

Vi potrebbe interessare…

Arredare casa in stile scandinavo: 12 splendide idee a cui ispirarvi

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News