Menu Chiudi
Posted in Decorare, Soggiorno

Arredare casa in stile nordico per Natale: 11 idee a cui ispirarvi

arredare casa in stile nordico

Condividi su:


Avete deciso come arredare casa per Natale? Qui troverete tante idee per un arredamento in stile nordico, con addobbi natalizi tipici della Scandinavia.

 

11 idee per arredare casa in stile nordico a Natale

Nel precedente articolo, vi abbiamo parlato degli addobbi natalizi tipici delle zone scandinave. In questo articolo, invece, vi suggeriamo alcune idee per utilizzare questi addobbi e decorare casa per Natale in stile nordico.

 


Le candele

L‘albero di Natale nelle case scandinave è  quasi sempre vero. Ci sono molti vivai e venditori dove poter scegliere l’albero giusto. Le candele anche alimentate a pile fanno parte della tradizione nordica. Il giorno Santa Lucia, Luciadagen, che ricorre il 13 dicembre, è una festività molto sentita in Svezia.

Per questa occasione si organizzano processioni e canti, al lume di candele, al seguito della Santa Lucia locale, una ragazza che impersona la Santa con il capo cinto da una coroncina di candele ardenti. Il significato allegorico è molto importante per gli svedesi, infatti la candela con la sua luce vince l’oscurità delle lunghe buie notti invernali.

albero di natale-stile-nordico
© stock.adobe.com

 

I tappeti a pelo lungo

I tappeti a pelo lungo o i velli di pecora artificiale sono un elemento costante delle case nordiche perché oltre a scaldare i piedi, creano atmosfera.


arredamento-stile-nordico-natale1
© stock.adobe.com

Pattini, sci e slittini

Anche nel caso in cui abbiate un albero artificiale non può mai mancare un richiamo alla natura. Gli abitanti dei paesi vicini al Polo Nord amano creare con le proprie mani gli addobbi natalizi utilizzando ciò che il bosco e la natura offre: legna, pigne e rami secchi.  Anche i vecchi pattini, così come gli sci o gli slittini, diventano complementi d’arredo tipici dell’inverno scandinavo.

arredamento-natale stile-nordico
© stock.adobe.com

 

Le renne

Fra le decorazioni natalizie scandinave non può mancare un richiamo alle renne o agli alci, importantissime e fedeli aiutanti di Santa Claus!

salotto-stile-nordico-natale
© stock.adobe.com

Le decorazioni alle finestre

La decorazione delle finestre è essenziale! Oltre a ghirlande di pino appese ad ogni vetrata potrete poggiare sul davanzale il tipico candelabro dell’avvento a 4 o a 7 candele da accendere ogni domenica oppure ogni giorno delle 4 settimane d’avvento.


arredamento-stile-nordico-natale
© stock.adobe.com

Gli gnomi del Natale

In una casa scandinava, a Natale, non possono mancare gli Gnomi del Natale, i tomte o nisse a seconda che vi troviate in Svezia o in Norvegia.

albero di natale con gnomo
© stock.adobe.com

Il rosso e il bianco

L’abbinamento di colore per eccellenza è il bianco (o grigio) con il rosso. Le fantasie più ricorrenti sono lo scozzese e i motivi con le greche come i celebri maglioni di lana.

arredamento-stile-nordico-natale
© stock.adobe.com

Julbock, la capretta di paglia

Sempre presente nel Natale nordico è la julbock, la capretta che portava doni ai bimbi buoni! Stecche di paglia o fieno e nastrini rossi sono i materiali che occorrono per questo addobbo semplice e tradizionale.

capretta di paglia stile-nordico
© stock.adobe.com

La Stella dell’avvento

La Stella tridimensionale, o moraviana, è un altro addobbo immancabile nel Natale nordico. La storia della tradizione che si lega alla stella è davvero affascinante.  Come altre usanze ( ad esempio il calendario dell’avvento) anche quella di appendere stelle illuminate in casa o alle finestre è una consuetudine importata in Svezia dalla Germania.

Tutto ebbe inizio da un anniversario…un collegio moraviano in Sassonia festeggiava nel 1812 il cinquantesimo dalla fondazione e uno studente progettò quale decorazione per tale ricorrenza una stella a ( udite, udite!) 110 punte. Il progetto della stella venne poi ripreso successivamente da un ex studente titolare della libreria e la produzione ne fu addirittura industrializzata.

In Svezia giunse grazie ad un’insegnante tedesca trasferitasi nella città di Lund e da qui prese piede tanto che attirò l’attenzione dell’imprenditore Erling Persson. Costui, fondatore fra le altre della catena H&M,  credette talmente nelle potenzialità di questa decorazione che la rese pieghevole e più economica e da allora non c’è casa svedese che non ne accenda almeno una per Natale.

arredamento-natalel stile-nordico
© stock.adobe.com

Le lanterne

Le lanterne sono un altro classico della tradizione natalizia del Nord. Dalla forma classica oppure a forme di casetta o Row houses (le tipiche abitazioni dei centri storici  scandinavi),  le lanterne rendono caldo e accogliente l’ambiente mentre fuori tutto è candido e innevato.

arredamento-stile-nordico-natale9
© stock.adobe.com

La decorazione della tavola

Anche la decorazione della tavola in stile nordico richiede tempo e dedizione. Molto spesso nelle case scandinave si trovano, appesi sopra il tavolo da pranzo, dei rami dove vengono appesi addobbi come ali d’angelo o palline del colore scelto per l’albero.

In Finlandia, si usano appendere gli himmeli, strutture tridimensionali composte a mano con cannette di fieno che nella tradizione rurale rappresentano il ringraziamento per il raccolto e il cibo ricevuto durante l’anno.

arredamento-natale stile-nordico
© stock.adobe.com

Vi potrebbe interessare…


Decorare casa con gli gnomi di Natale: 8 fantastiche idee creative

decorazioni-con-gnomi-di-natale

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News