Menu Chiudi

Categoria | Giardino

Staccionate in legno per esterni: 9 idee per ispirarvi

staccionate-in-legno

Condividi su:


Le staccionate in legno per esterni non solo servono per ragioni di privacy e sicurezza, ma possono anche essere utilizzate per dividere lo spazio esterno, traendo grandi vantaggi sia pratici che estetici.

 

Staccionate in legno per esterni

Recintare la propria abitazione con delle staccionate in legno è sicuramente un’esigenza necessaria per questioni di sicurezza. Infatti a seconda di quanto vogliate tutelare la vostra privacy, potrete decidere di realizzare staccionate più o meno alte e con un minimo di schermatura dall’esterno.

A seconda delle vostre esigenze, dunque, potrete decidere se realizzare una semplice staccionata bassa oppure qualcosa di più alto e resistente. Ma le staccionate in legno non servono solo per delimitare la propria proprietà con quella dei vicini.


Infatti, oltre che separare due terreni confinanti, potreste anche decidere di realizzarne una staccionata anche solo per delimitare porzioni del vostro giardino. Se avete un minimo di manualità, potreste anche decidere di recintare con la tecnica del fai da te.

Qualunque giardino potrà ricavare vantaggi da una divisione dello spazio. Ad esempio, con delle staccionate di legno potrete decidere di delimitare delle aule oppure una porzione di terra da dedicare ad un piccolo orto.

Organizzare e suddividere l’esterno del giardino attraverso staccionate in legno da realizzare con il fai da te significa disporre nella maniera giusta dello spazio che sia ha disposizione.

Quindi non solo migliore dal punto di vista pratico, con lo scopo di curare piante e fiori, ma anche dal punto di vista estetico, realizzando zone visivamente attraenti e creando atmosfere davvero suggestive.

Ma vediamo nel dettaglio alcuni esempi. Abbiamo raccolto per voi 10 splendide idee per ispirarvi.


 

9 idee per una bella staccionata in legno

Una classica staccionata bianca, come quella che si vedono nei film, darà un senso di ordine al vostro giardino e vi proteggerà dagli occhi indiscreti.

Staccionata in legno
© adobe.stock

 

Se avete dei pallet, potrete utilizzare le assi di legno di cui sono composti per realizzare una staccionata dall’aspetto rustico.


© adobe.stock

 

Se la vostra intenzione è quella di separare piccole porzioni di giardino, non c’è nulla di meglio che una staccionata in legno come questa. I pali sono piantati abbastanza distanti tra di loro, proprio perché in questo caso non serve una schermatura eccessiva.

Anzi, è fondamentale vedere cosa c’è dall’altra parte, così da ammirare le vostre piante crescere rigogliose.

© adobe.stock

 

Per ottenere una separazione più robusta, potrete alternare staccionate di legno con blocchi di cemento. Come vedete i due elementi stanno benissimo insieme e rendono il giardino più sicuro.


© adobe.stock

 

Con i pallet potreste riuscire a fare delle staccionate di legno dalle forme diverse. Utilizzando gli appositi strumenti potrete tagliare i singoli paletti a diverse altezze così da creare delle geometrie particolare e dare un senso più armonico al tutto.

© adobe.stock

 

Anche dei legni lasciati grezzi si presteranno ad essere ottime soluzione per la vostra staccionata di legno fai da te.

© adobe.stock

 

Uno dei vantaggi delle staccionate di legno è quello che potrete dipingerle del colore che preferite.

© adobe.stock

 

Una staccionata in legno naturale potrà servirvi per delimitare parte del vostro giardino e metterlo in sicurezza se ci sono dei bambini.

© adobe.stock

 

Con il legno, potrete divertivi a creare staccionate con motivi diversi. Ricordatevi di trattarle periodicamente con prodotto adatti e vi durerà una vita.


© adobe.stock

Guardate anche… 12 piante rampicanti per un pergolato magnifico! Ispiratevi

piante rampicanti ideale per il pergolato in giardino.

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News



Ispirati...