Menu Chiudi

La rubinetteria che cambia completamente il volto del bagno e della cucina

Posted in Bagni, Cucina, Ristrutturazione
Rubinetteria design per il bagno e la cucina.

Una rubinetteria design per cambiare completamente il volto del bagno o della cucina.

Le due stanze che caratterizzano maggiormente la casa e che, per questo motivo vanno curate con particolare riguardo, sono il bagno e la cucina. Parliamo di zone di relax e di creatività culinaria, che aumentano la loro estetica, se gestite nel migliore dei modi.

Per rendere un bagno esteticamente perfetto è necessario riporre l’attenzione sulle scelte da fare. Non sono solo i materiali il punto più importante della stanza. Bisogna tenere ben a mente che il centro dell’attenzione si focalizza sempre sui sanitari e sul lavabo. Questi, infatti, di solito sono complementi d’arredo più vistosi che riempiono la maggior parte dello spazio. Proprio per questo motivo, è bene avere un occhio di riguardo e fare le scelte appropriate, garantendo un design eccellente.


La cucina non è da meno. Essendo fonte d’ispirazione per la creazione di squisiti piatti, è una stanza che deve essere funzionale e, allo stesso tempo, esteticamente perfetta. Soprattutto nelle cucine piccole, quello che più richiama l’attenzione visiva è senza dubbio il lavandino. Infatti, anche se parliamo di un complemento d’arredo che riesce un po’ a mascherarsi tra l’arredamento, ne aumenta di gran lunga il design.

Per questi motivi elencati in precedenza, la rubinetteria per bagno e per la cucina sono pezzi importanti e fondamentali, che definiscono il design della stanza, richiamando l’attenzione di chiunque vi ci metta piede.

La rubinetteria per la cucina attraverso la forma allungata riempie di stile l’abitazione e aumenta la praticità. Un buon rubinetto di design è un dettaglio aggiunto che non lascia il tempo che trova. Non sapete proprio che scelte fare? Non preoccupatevi…continuate a leggere il nostro articolo! Vi presenteremo rubinetterie di design inconfondibili.

 

Rubinetteria per la cucina

Come accennato nell’introduzione, un buon rubinetto per la cucina deve avere il collo allungato. Il lavaggio dei piani esterni al di fuori del lavandino stesso, diventa più facile con questo tipo di stile. Non vi resta che scegliere le linee che si adattano meglio all’ambiente generale della stanza.


Rubinetto per la cucina nero design con collo allungato.
© stock.adobe.com

 

Qualora fosse legati allo stile classico ma, allo stesso tempo, non vogliate rinunciare al design, questo rubinetto che vi proponiamo è una buona via di mezzo. Il suo stile richiama un po’ le vecchie case di campagna, ma la forma inequivocabile lo cataloga come uno tra i più moderni rubinetti di design.

Bellissima rubinetteria per il lavandino della cucina.
© stock.adobe.com

 

Il rubinetto che vi presentiamo di seguito, è caratterizzato dalla particolarità visibile di presenza della molla per muoverlo in piena libertà. È proprio la vistosità di quest’ultima a renderlo speciale, insieme alla forma a campana del beccuccio.

Rubinetteria design per la cucina con beccuccio a forma campana.
© stock.adobe.com

 

Qualora vi stesse chiedendo cosa tenere in considerazione nel momento di scelta della rubinetteria della cucina, stabilite un budget e, in base a quello, cercate il rubinetto che unisca praticità e bellezza. Non sottovalutate il materiale di composizione. Un buon rubinetto vi potrà durare a lungo mentre, optare per materiali di bassa qualità, significherebbe doverlo cambiare dopo pochi anni per usura.

Bella rubinetteria per la cucina.
© stock.adobe.com

 

La scelta del materiale, ovviamente, influisce anche sul prezzo. Un rubinetto in ottone, ad esempio, sarà più economico, rispetto a uno in acciaio. Però c’è da considerare che, a differenza del rubinetto d’acciaio inossidabile, quello in ottone è poco resistente al calcare e tende all’usura molto facilmente.


Rubinetto in ottone cucina moderna.
© stock.adobe.com

 

Il nero è un colore elegante, per questo motivo, un rubinetto di design che si rispetti, non può non essere di questa tonalità! Soprattutto in una cucina moderna, il rubinetto nero dalle linee ben definite è quello che non deve assolutamente mancare per aumentare l’estetica.

Rubinetteria moderna nera per la cucina.
© stock.adobe.com

 

Rubinetteria per il bagno

La rubinetteria del bagno, comprende quella per lavabo, bidè e doccia o vasca. Anche per il bagno è necessario stabilire un tetto massimo di spesa, che comprenda la rubinetteria dei sanitari. Ricordate di scegliere la stessa linea e seguire lo stesso stile.

La rubinetteria per il bagno moderno.
© stock.adobe.com

 


STUFI DEL VECCHIO BAGNO?

RICEVI GRATUITAMENTE FINO A 4 PREVENTIVI PER INSTALLAZIONE - RISTRUTTURAZIONE - CAMBIO DOCCIA O VASCA

Gratis e senza impegno


Servizio offerto da

Nel momento della scelta della rubinetteria per il bagno è importante tenere ben chiaro se si voglia optare per il monocomando per la regolazione dell’acqua o per due manopole che svolgano la stessa funzione miscelatrice.

Rubinetteria design per il bagno
© stock.adobe.com

 

Le linee di stile da poter seguire per acquistare un rubinetto di design in bagno sono molteplici. Potrete optare per linee sinuose, spigolose e, perché no, un mix delle due, come in questo rubinetto che vi presentiamo di seguito.

Bagno con rubinetteria di design.
© stock.adobe.com

 

Il beccuccio piatto del rubinetto da bagno aumenta il design e il lusso. La modernità del bagno viene messa in mostra proprio grazie all’estro e alla spigolosità di questo rubinetto. Inoltre, la dimensione più corta rispetto ai tradizionali rubinetti, lo rendono adatto anche ai lavandini più piccoli.

© stock.adobe.com

 

Anche per il bagno, come per la cucina, i rubinetti neri indicano un prodotto di livello esteticamente superiore. Sul mercato esistono smaltati o cromati, la scelta dipende dal contesto. Ricordate sempre che la rubinetteria del bagno dovrà seguire stili e colori che siano concordi tra loro.


© stock.adobe.com

 

I rubinetti che vi presentiamo con la foto che segue, sono degli oggetti di design spettacolari. Stiamo parlando di esemplari degni di nota che marcano uno stile moderno che non passa inosservato. Infatti, in caso in cui vogliate che un rubinetto faccia la differenza e richiami l’attenzione, questa soluzione nera e piatta è la migliore.

© stock.adobe.com

 

Prezzi per cambiare il rubinetto

I prezzi d’acquisto di un rubinetto di design possono essere vari. Dipende molto dalla gamma della rubinetteria, ma anche dal materiale di composizione. Come spiegato in precedenza, un rubinetto in ottone sarà più economico rispetto al suo corrispettivo in acciaio.

I rubinetti in acciaio per la cucina possono essere divisi in tre categorie: rubinetto standard, il cui prezzo è all’incirca di 90€, rubinetto a bocca media, il cui prezzo oscilla sui 200€ e quello a bocca alta. Quest’ultimo può arrivare anche a sfiorare i 400€.

La rubinetteria da bagno, invece, varia da un minimo di 60€, per un modello basico, fino a 300€ per i più sofisticati.


SOGNI UNA NUOVA CUCINA?

RICEVI GRATUITAMENTE FINO A 4 PREVENTIVI PER PROGETTARE O RISTRUTTURARE LA CUCINA

Gratis e senza impegno

Servizio offerto da



STUFI DEL VECCHIO BAGNO?

RICEVI GRATUITAMENTE FINO A 4 PREVENTIVI PER INSTALLAZIONE - RISTRUTTURAZIONE - CAMBIO DOCCIA O VASCA

Gratis e senza impegno

Servizio offerto da

Ispirati...

Preventivi gratis ristrutturazione bagno
Preventivi gratis ristrutturazione