Menu Chiudi
Posted in Giardino

Piante rampicanti con fiori: 7 varietà perfette per un esterno colorato


Condividi su:


Decorare il proprio giardino con le piante è un modo per colorarlo con fiori e con cespugli che marcano la differenza. La scelta dipende dallo spazio a disposizione e dal clima. Esistono anche piante rampicanti con fiori tipiche per la decorazione di facciate e balconi.

 

7 piante rampicanti con fiori perfette per un giardino a colori

Le piante modificano totalmente l’aspetto degli spazi esterni e ne migliorano il benessere. Qualora vogliate ottenere un aspetto davvero allegro, che trasmetta vivacità e tanta armonia, è necessario puntare sulle piante rampicanti con fiori. I colori magnetici e sorprendenti vi faranno sognare ed immergervi in luoghi fantastici.

 


La Bignonia

La Bignonia è una pianta rampicante di origine asiatica e nordamericana. La fioritura estiva presenta fiori abbondanti imbutiformi, raccolti in grappoli e dai colori molto vivaci. Il terreno giusto per coltivare tale pianta deve essere ricco di sostanze organiche ed avere un ottimo drenaggio.

La Bignonia è molto resistente al freddo, ma potrebbe non sopravvivere alle gelate. Durante i mesi estivi è una pianta che va irrigata spesso e regolarmente, al contrario dei periodi invernali.

© stock.adobe

 

La Bouganville

Qualora stiate cercando una pianta con fiori molto colorati, dalle tonalità lilla e fucsia, la Bouganville è proprio ciò che fa per voi. Ricordate che va coltivata in zone molto soleggiate e ama i periodi di siccità.   La Bouganville è molto semplice da coltivare ed esistono anche specie diverse da quelle classiche, che possono sopravvivere anche al freddo.


© stock.adobe

 

La Thunbergia

La thunbergia grandiflora è una pianta rampicante sempreverde, tipica dell’India settentrionale. Ricordate che per piantare questa specie, è necessario avere a disposizione molto spazio, poiché potrebbe raggiungere anche i 5 metri d’altezza.

fiori dalla forma tubolare, simili a delle campanelle, appaiono sugli apici dei fusti e sono tipici nel periodo a cavallo tra l’estate e l’autunno. Al fine di garantire la sopravvivenza della thunbergia grandiflora è, inoltre, necessario ripararla dai raggi solari diretti.

Piante rampicanti con fiori.
© stock.adobe

 


Il Glicine

Il Glicine è appartiene alla famiglia delle Papilionaceae ed è una pianta rampicante ornamentale, tipica del Nordamerica e dell’Asia, che presenta fiori profumatissimi a grappoli. Può essere coltivata in terra o in vaso e, qualora si scelga quest’ultima opzione, è importante che il vaso sia capiente per sopportare le robuste radici.    

Il terriccio per la coltivazione deve essere ben drenato e argilloso, per evitare ristagni d’acqua che comporterebbero problemi alle radici. Il Glicine ha bisogno di esposizione solare ed essere annaffiato regolarmente in modo abbondante, soprattutto nei mesi più caldi.

Piante rampicanti con fiori.
© stock.adobe

 

L’Ortensia Rampicante

Qualora stesse pensando ad una pianta semplice da coltivare, che si adatti a ogni specie di clima, l’Ortensia rampicante è ciò che fa per voi. La fioritura abbondante, è tipica di tali specie e può resistere in zone molto soleggiate o totalmente ombreggiate. 


L’irrigazione dell’Ortensia rampicante è preferibile che sia effettuata con acqua piovana anche se, è importante tenere in considerazione che, nei primi anni di vita, è indispensabile che l’irrigazione sia regolare. La loro posa delicata sulla superficie dei muri, è un gran pregio per ottenere un effetto che non danneggi la struttura.

© stock.adobe

 

Il Gelsomino

Il Gelsomino lo si può trovare in una delle tantissime varietà e, qualora vogliate puntare sulla specie rampicante, il Jasminum Officinalis è la scelta giusta. Il profumo dei fiori sprigionato da tale pianta nei periodi primaverili, fanno del Gelsomino, una specie davvero gradevole.

La luce diretta e il clima mite sono due caratteristiche che non possono mancare per una buona sopravvivenza. Ricordate di annaffiare il Gelsomino regolarmente, in modo da mantenere il terreno sempre umido, ma senza ristagni d’acqua.

© stock.adobe

 

La Passiflora

La Passiflora è una pianta rampicante sempreverde, conosciuta anche come fiore della passione. Si tratta di una specie molto delicata e non sopporta il freddo clima invernale. La fioritura abbondante e duratura è una caratteristica tipica della Passiflora. Per determinare una buona riuscita è importante che abbia una buona esposizione luminosa.


© stock.adobe

 

Le piante sono davvero dei dettagli che cambiano totalmente l’aspetto degli ambienti esterni. Puntare sulle specie di piante con fiori è un modo per vivacizzare e ricreare un’atmosfera da favola, degna dei migliori giardini e balconi.



Vi potrebbe interessare…

12 piante rampicanti per un pergolato magnifico! Ispiratevi

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News