Menu Chiudi

Tinteggiare le pareti di casa con colori pastello! 15 ispirazioni

Posted in Ristrutturazione
Tinteggiare le pareti di casa con colori pastello

Se stai pensando di tinteggiare le pareti della tua casa perché non orientare la tua scelta su una delle tonalità più in voga di questo 2020? Stiamo parlando dei colori pastello. Non solo sono tra le soluzioni cromatiche più interessanti che uniscono forti vantaggi pratici ad altrettanti estetici, i colori pastello rappresentano un valido asso nella manica per ottenere un interior design davvero accattivante e di classe.
Non sei ancora sicuro?

Prova a dare un’occhiate alle 15 ispirazioni che abbiamo selezionato per te. Siamo certi che una volta visti non avrai più alcun dubbi sulla scelta dei colori pastello per tua abitazione.

 


Perchè scegliere le tonalità pastello?

Sicuramente la maggior parte delle persone sceglie queste nuoce cromatiche per via della loro estrema capacità calmante. Distendere e rilassare, riequilibrare mente e corpo e agevolare la meditazione, sono sono alcune delle qualità insite nelle palette delicate. Secondo noi, queste sono alcune delle ragioni, per cui il noto Color Institute di Pantone ha decretato l’azzurro e il rosa tenue come colori dell’anno 2016 per l’interior design.

Un’altra ragione è legata alla capacitò di implementare la luminosità negli interni di casa. Infatti, non solo il total white, ma anche i pastelli oltre a rinfrescare l’atmosfera e garantire fascino ad ogni angolo, contribuiscono a mantenere l’ambiente vivo e brillante, sia che si tratti di tonalità calde che fredde.

Inoltre, grazie alle numerose sfumature, che risultano essere molto accoglienti, i colori pastello sono anche in grado di accendere e assicurare grande personalità alle pareti di una stanza. Pertanto si tratta del perfetto compromesso sia quando si vuole arricchire un ambiente arredato in maniera pretenziosa, sia come base soft per sistemi d’arredo o elementi decorativi più complessi ed eclettici.

Infine, un’altra ottima ragione per optare per i colori pastelli è senza dubbio la loro grande versatilità. Non limitiamoli dunque alla stanza dei più piccoli, ma prevediamoli anche in soggiorno o camera da letto, cucina o bagno.

 


Il salotto con colori pastello

Una delle tonalità di pastello più utilizzate per le pareti del salotto è il verde salvia. S tratta di un colore estremamente elegante, dall’effetto rilassante e molto attuale.
Non solo riesce a dare il giusto carattere al salotto, ma è anche tanto luminoso.

© stock.adobe.com

 

Accoppiato con i giusti arredi, il rosa pastello si sposerà alla perfezione nel vostro salotto. Senza necessariamente dare quell’effetto girls.

© stock.adobe.com

 

Per quanto possa sembrare estraete brillante e luminoso, il turchese rientra nelle nuoce di tonalità pastello più alla moda quest’anno. Il segreto? Associarlo ad arredi neutri come beige e grigi.

© stock.adobe.com

 

Uno dei colori più audaci per il proprio salotto è il lilla. Questo colore pastello si accoppierà alla perfezione con tue le piante e fiori, dando al salotto un aspetto molto bon ton.

© stock.adobe.com

 


La più chiara sfumatura di giallo si presta tantissimo a vestire il tuo salotto Tenue, ma deciso e luminosissimo, sarà perfetto per “svecchiare” un ambiente un po’ datato. Si tratta, inoltre, della soluzione ideale se si ha voglia di far risaltare e impreziosire arredi in legno dalle essenze scure.

© stock.adobe.com

 

Colori pastello in camera da letto

Come avrai capito i colori pastello si presteranno benissimo in ambienti come la camera da letto proprio per le notevoli proprietà rilassanti. Ecco perché non potranno che essere l’idea per un’ambiente dedicato al riposo. Tuttavia, nonostante si prestano alla perfezione, esistono delle nuoce che secondo il nostro punto di vista saranno più indicate rispetto ad altre. Scopriamole insieme.

Questo acquamarina che ricorda il color Tiffany risulta essere raffinato, deciso, vibrante, ma non invadente. Si colloca a metà fra una tenue sfumatura di verde e un più deciso turchese, è, fra le tinte pastello, una di quelle con più energia e carattere. Si suggerisci di arredare la camera da letto con colori chiari come il beige e il bianco, che rappresentano la miglior risposta cromatica per regalare una pennellata di colore che dia energia.

© stock.adobe.com

 


RICHIEDI PREVENTIVI GRATIS E SENZA IMPEGNO

RICEVI GRATUITAMENTE FINO A 4 PREVENTIVI DALLE MIGLIORI IMPRESE DELLA TUA ZONA

Gratis e senza impegno


Servizio offerto da

Dalle tonalità leggere e luminose, il colore cipria è un tonalità interessante che deve essere ben bilanciata. infatti, per essere certi di un risultato impeccabile si consiglia di mischiare il colore con tonalità dense e compatte così da liberale da quel senso di delicatezza che alle volte può risultare eccessivo.

© stock.adobe.com

 

Le sfumature pastello del rosa sono da considerarsi una delle tinte più neutre. Infatti, se accoppiato nella giusta maniera, il rosa pastello non andrà a caratterizzare solo un’ambiente estremamente femminile, ma al contrario si presterà a soluzioni d’arredo estremamente versatili che sposano quasi tutti gli stili d’arredo. Il più delle volte viene abbinato con il bianco così da alleggerire e dare morbidezza alla tua camera. 

© stock.adobe.com

 

L’avorio è tra i colori pastello che si presta meglio in alternativa al bianco. Per ottenere un effetto giovanile e super luminoso ti consigliamo di abbinarlo ad altri colori, sempre dalle tinte tenue.

© stock.adobe.com

 

Le pareti color lilla o glicine sono un must per la camera da letto. Si accoppiano alla perfezione con elementi tessili come biancheria, tende e cuscini dalle tinte neutre e naturali, che vanno dal bianco al beige.


© stock.adobe.com

 

Il bagno color pastello

Il color cipria è tra le nuoce pastello che più si adattano ad un bagno moderno arredato con elementi minimal e numerose piante.

© stock.adobe.com

 

Trattandosi di un colore molto rilassante il verde salvia donerà al tuo bagno un atmosfera piana di relax. Si consiglia di abbinare con elementi in legno, sia chiaro che scuro, per un look estremamente caldo e naturale.

© stock.adobe.com

 

Il lilla è un ottimo compromesso se si vuole ottenere un ambiente vibrante ma allo stesso tempo rilassante. Tuttavia, trattandosi di un colore scuro, per non osare troppe, ti suggeriamo di lasciare qualche parete di bianco.

© stock.adobe.com

 

Anche il salmone è un ottimo colore per un bagno che vuole essere fresco e moderno. Il nostro consiglio è quello di abbinarlo a colori vibranti come il blu cobalto.

© stock.adobe.com

 

Si tratta di una nuoce fresca ed elegante che non si presta solo alla camera dei bambini, ma anche per il bagno. Un consiglio è quello di abbinarlo a colori tenuti come bianco e avorio.


© stock.adobe.com

 

 


RICHIEDI PREVENTIVI GRATIS E SENZA IMPEGNO

RICEVI GRATUITAMENTE FINO A 4 PREVENTIVI DALLE MIGLIORI IMPRESE DELLA TUA ZONA

Gratis e senza impegno

Servizio offerto da

Ispirati...

Preventivi gratis ristrutturazione