Menu Chiudi
Posted in Giardino

Decorare il giardino con la ghiaia: vialetti, scale, aiuole con fiori… 10 idee!

Decorare il giardino con la ghiaia

Condividi su:


Si può decorare un semplice e anonimo giardino spendendo poco? È possibile proteggere il tappeto erboso dal calpestio con soluzioni low cost? Assolutamente sì e vi spiegheremo come grazie alla ghiaia da giardino!

 

10 idee originali per decorare il giardino con la ghiaia

Se avete investito tempo, denaro e fatica per un prato inglese eccezionale, sicuramente non avrete voglia di vederlo danneggiato dal calpestio della vostra famiglia e dei vostri ospiti. Per questo avrete già valutato la pavimentazione dei camminamenti in modo da preservare il prato. Se volete però stupire tutti con disegni e forme astratte, effetti cromatici, è arrivato il momento di decorare il vostro giardino con un vialetto di ghiaia ad esempio.

La ghiaia si presta a molteplici soluzioni e una decorazione del genere può valere molto in termini di estetica del giardino.


 

Il vialetto

Il vialetto in ghiaia è un classico del giardino all’italiana ma non solo! Le operazioni per stenderlo non sono semplici anche se si può fare autonomamente. In questo caso è stato scelto un ciotolato bianco con isolotti per il camminamento in pietra.

Decorare il giardino con la ghiaia
© stock.adobe

 

Si può scegliere anche una bordura che costeggia il vialetto in modo da fare da transizione fra prato e il vialetto in pietra. Per questo giardino è stato scelto un pietrisco multicolor per riprendere le colorazioni delle pietre.


© stock.adobe

 

Naturalmente occorre creare un alloggiamento della graniglia. Di solito si acquistano dei reticolati in plastica detti salvaghiaia, dove versare i granelli oppure si deve scavare! Solitamente lo scavo va effettuato di 20 cm di profondità. Le operazioni di spianatura e livellatura del terreno diventano importantissime!

Per un vialetto piccolo come quello in foto, basterà aiutarsi con un rastrello o un listello in legno. A questo punto si stende il primo strato con pietre e granulati inerti di media grandezza, sabbia, geotessuto ed infine la graniglia prescelta.

© stock.adobe

 


Decorazioni con ghiaia e piante grasse

Progettare e realizzare un giardino è un lavoro faticoso ma molto estroso, quasi artistico! Una bella idea per un giardino roccioso è alternare il granulato con piante grasse che richiedono poche cure.

© stock.adobe

 

Dall’agave ai cactus, il terreno ghiaioso tende a far defluire l’acqua piovana negli strati sottostanti pertanto forniscono il giusto substrato a piante che non hanno necessità di molta acqua naturalmente. In questo giardino per un piacevole contrasto cromatico è stato utilizzato un granulato rosa.

© stock.adobe

 


La ghiaia colorata per decorare il giardino

Oltre ai colori naturali della graniglia derivata da pietra, roccia e marmo, ci sono le varianti da decorazione con tinte artificiali d’effetto. Blu cobalto, Violao Lilla sono solo alcune delle varianti che si possono trovare in commercio.

© amazon

 

Come si calcola quanta ghiaia occorre? Questa è una semplice operazione matematica e consiste in questa formula:

Mq di terreno che coprirete con la graniglia x  valore espresso in metri dello spessore che avrà il vialetto = metri cubi di granulati da acquistare. Sbizzarritevi con linee sinuose a decorare il vostro spettacolare giardino!

© stock.adobe

 

Se il sassolino ha più di 3 cm di diametro, solitamente si parla di cioccolato, pietrisco etc.  Se è finissimo si tratta di brecciolino. Anche in questo giardino sono state messe a dimora dei cespugli tondi di bosso e dell’agave. Altro complemento molto utilizzato è l’anfora  o la cornucopia poggiata a terra da cui fuoriesce simbolicamente il ghiaino.


 


Scale esterne con la ghiaia

Quando il terreno ha forti pendenze occorre sistemarlo con una gradinata. Soprattutto nei giardini zen si utilizza  questo tipo di decorazione: per realizzare il gradino si sistemano delle cassettoni  in legno interrati per i 2/3 nel substrato. L’interno, che è cavo, viene solitamente riempito con pietrisco per dare stabilità e peso alla struttura. L’effetto Nature è assicurato!

© stock.adobe

 

Anche in questa location si è preferita una decorazione 100 % naturale con una scalinata in legno e brecciolino. Invece di una scalinata pavimentata, il pietrisco  e il legno sembrano perfettamente inseriti nell’ambiente circostante.

La decorazione del giardino è un aspetto importante soprattutto ora, in primavera, dove possiamo ancora piantare le varietà floreali che ci accompagneranno per tutta la bella stagione. Nel frattempo si può pensare a realizzare vialetti, scalini e aiuole con l’utilizzo di ghiaia colorata. Prendete spunto dalle nostre idee per un giardino da favola!


Vi potrebbe interessare…

Abbellire casa con un recinto in pietra: 8 rustiche ispirazioni

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News