Menu Chiudi
Posted in Bagno

Bagno nero: 30+ idee per un bagno di classe! Ispiratevi

Idee di bagni neri, costi e preventivi

Condividi su:


Il bagno nero è un bagno di gran classe: non è certo da tutti, eppure nessuno può negare il suo grande fascino e la sua eleganza.

 

30+ idee design per realizzare un bagno nero

Spesso, per ottenere un effetto estetico gradevole e non troppo pesante, basta accostare il nero ad altri colori che possono smorzarlo o valorizzarlo. In questo articolo vi proporremo 40 idee per realizzare un bagno nero, elegante e di classe.

 


Il bagno nero e bianco

In questo bagno nero e bianco i colori sono perfettamente alternati. In più, le piastrelle nere lucide nella doccia sono un’idea decorativa originale e di carattere.

bagno nero e bianco con colori perfettamente alternati
© stock.adobe.com

 

Più classico è invece il bagno nella foto qui sotto. Potete prenderlo come ispirazione se volete creare un ambiente elegante e raffinato, dalle linee pulite e simmetriche. Il piano con il lavabo, che dà il principale tocco di nero all’ambiente può essere utilizzato come piano d’appoggio per trucchi e cosmetici e sembrerà quello di un hair stylist di successo.

bagno moderno elegante e raffinato bianco e nero.
© stock.adobe.com

 


Giocare con gli accostamenti di bianco e nero significa anche giocare con le decorazioni, come nel bagno qui sotto. Non solo la vasca è decorata con entrambi i colori, ma guardate che pavimentazione ricercata! Non è un caso che il pavimento abbia lo sfondo bianco e i disegni neri, e non viceversa: è un “trucco” utilizzato per non scurire troppo l’ambiente, che ha già le pareti nere.

Bagno moderno bianco e nero con piantine sul bordo finestra.
© stock.adobe.com

 

Anche in questo caso, le piastrelle sono le vere protagoniste della decorazione del bagno nero e bianco. Qui sono state scelte come rivestimento della parete delle particolarissime quanto moderne piastrelle esagonali, disposte a mezza parte.

Bagno con piastrelle esagonali bianche su parete nera, vasca grigio scuro
© stock.adobe.com

 


Molto moderno è anche il bagno bianco e nero con il rivestimento formato da mattoncini di pietra. Anziché scegliere quelli con la classica colorazione rossiccia, in questa foto sono stati adoperati mattoncini neri. Lo stile industrial si sposa perfettamente con la vasca dalla forma moderna e dai materiali innovativi.

bagno con rivestimento formato da mattoncini di pietra nero e bianco
© stock.adobe.com

 

Se invece volete una soluzione più minimal, potete pendere spunto dal bagno qui sotto. Il colore prevalente è il bianco, utilizzato per pavimento, sanitari e mobili, ma basta una sola parete nera (soffitto compreso) a cambiarne completamente l’aspetto.

© stock.adobe.com

 


Nero e bianco sono una combinazione perfetta quando si parla di marmo. In questo caso il marmo chiaro e quello scuro sono stati distribuiti sul pavimento e sulle varie pareti in modo da creare un piacevole contrasto.

© stock.adobe.com

 

I rivestimenti di mattoncini neri sono l’ideale anche per i bagni piccoli o per chi ha poco budget per ristrutturare. In commercio ci sono degli adesivi murali estremamente realistici e 3D, che possono essere utilizzati per decorare il vostro bagno come quello in foto.

Bagno con parete rivestita di mattoncini neri
© stock.adobe.com

 

Se le vasche nere sono sempre più diffuse, lo stesso non si può dire per tutti i sanitari. In quest’immagine, invece, possiamo vedere dei sanitari nero satinato assolutamente unici nel loro genere. Adottare una soluzione del genere per il vostro bagno vuol dire non avere “rivali” che possano competere con il vostro gusto nel raggio di chilometri!

© stock.adobe.com

 


Nero e grigio

Il bagno nero e grigio è molto ricercato, poiché accosta due colori sinonimo di eleganza e versatilità, che sono uno la sfumatura più chiara dell’altro. In questa foto, oltre che con i colori, si gioca molto con le finiture delle superfici: lucide e specchiate per i mobili, opache per pareti e pavimentazione.

Bagno grigio e nero.
© stock.adobe.com

 


In questa foto possiamo vedere un bagno nero il cui design sembra uscito da un film futuristico ben fatto: linea semplicissime, design minimalista e utilizzo della stessa tonalità di grigio per pareti, soffitto e vasca da bagno. La presenza di un’ampia vetrata poi rende l’ambiente luminoso e all’apparenza più grande.

Bagno moderno grigio e nero con pavimentazione effetto parquet.
© stock.adobe.com

 

I rivestimenti in ardesia sono l’ideale per la doccia e anche per la parete con il lavabo. Questo materiale infatti è idrorepellente, e lascia che scivolare l’acqua senza che si formino fastidiose e antiestetiche goccioline. Ed è perfetto anche per la pavimentazione in quanto, fra le sue caratteristiche, ci è quella di essere antiscivolo.

© stock.adobe.com

 

Nella foto qui sotto, vediamo un bagno nero e grigio in stile moderno e all’avanguardia. Gli amanti delle simmetrie non potranno non innamorarsi di questo bagno, una soluzione sobria e minimal ma pur sempre molto elegante, grazie all’uso di piastrelle rettangolari in ardesia.

© stock.adobe.com

 

È vero che i rivestimenti del bagno devono proteggere le pareti dagli schizzi e dall’umidità, ma non per questo devono essere banali. Qui possiamo osservare un rivestimento con piastrelle nere disposte a spina di pesce, quella che di solito si utilizza per il parquet. Grazie a questa decorazione, il vostro bagno sarà unico e sofisticato.

Bagno con rivestimento di piastrelle nere disposte a spina di pesce.
© stock.adobe.com

 

Quella che vediamo nell’immagine qui sotto è un’altra parete decorata con piastrelle a spina di pesce, ma l’effetto è molto diverso dal precedente. Come mai? Merito delle diverse sfumature di grigio e nero utilizzate, che creano più varietà e movimento.

© stock.adobe.com

 

In questa foto il grigio non è dato solo dalle pitture e dai rivestimenti, ma anche dai materiali. I due lavandini di questo bagno sono infatti realizzati in acciaio, un materiale che porta una sfumatura di grigio inusuale e inaspettata, dai toni metallici e satinati.

© stock.adobe.com

 


Parlando di bagno nero e grigio, abbiamo sempre presentato tonalità di grigio molto scure. In quest’ultima immagine invece vi suggeriamo un bagno grigio chiaro, quasi bianco sporco, in cui i dettagli neri spiccano maggiormente. È la soluzione ideale per chi vuole osare con un piccolo tocco di nero, solo per cominciare.

© stock.adobe.com

 

Idee per un bagno nero e oro

L’abbinamento nero e oro in bagno è molto ricercato ed estremamente di classe, ma può essere un po’ difficile applicarlo alla decorazione del bagno. Si rischia infatti di ottenere un brutto effetto kitsch, proprio l’opposto di quello sperato. Il nostro consiglio è di utilizzare l’oro con moderazione, nei piccoli dettagli, come per questi rubinetti.

© stock.adobe.com

 

Anche la cornice di uno specchio può fare la differenza. Quello in foto ad esempio ha un design molto particolare e ricercato, e non appesantisce l’ambiente pur essendo completamente dorato.

© stock.adobe.com

 

I più trasgressivi, certo, possono scegliere dei sanitari dorati, ma sempre con gusto e attenzione ai dettagli. La potenza visiva del wc dorato è stata smorzata dalla scelta di un design estremamente moderno, con linee squadrate e un po’ futuristiche, che lo fanno quasi sembrare un’installazione da museo.

Bagno chic nero e oro.
© stock.adobe.com

 

Se preferite invece qualcosa di più classico potete ispirarvi al bagno qui sotto: il nero è il colore predominante, ripreso anche nelle venature marmoree del pavimento bianco. L’oro ricorre nei piccoli dettagli, ancora una volta nella rubinetteria e nella cornice degli specchi, e anche nelle maniglie. Una soluzione che può essere adottata facilmente anche nella vostra casa.

© stock.adobe.com

 

Quando parliamo di dettagli, non facciamo riferimento solo agli oggetti d’arredamento. Le decorazioni dorate possono essere inserite anche nelle piastrelle. È l’esempio di questa parete, in cui la sottile riga dorata del mosaico crea un effetto di grande eleganza e classe.

© stock.adobe.com

 

L’oro non si abbina soltanto con il nero, ma è perfetto anche con il bianco. Nel bagno qui sotto ad esempio gli inserti dorati danno un tocco personale ad un bagno che altrimenti sarebbe stato il “classico” bagno nero e bianco.

© stock.adobe.com

 

Non si può negare il fascino d’altri tempi del bagno che si vede in foto, che richiama molto la corte del Re Sole. La vasca al centro della stanza, come si usava un tempo, e come sta ritornando di moda e le semicolonne con inserti in oro rendono l’intero ambiente elegante e maestoso.

© stock.adobe.com

 

Oltre a dare un tocco di regalità al vostro bagno nero, l’oro regala anche luminosità è il caso di questo bagno, le cui pareti sono decorate con piccolissime tessere di mosaico nere e laminati in oro che creano un piacevole quanto luminoso contrasto.

© stock.adobe.com

 

Nero e legno

In questo paragrafo vi mostriamo infine alcune idee a cui ispirarvi per vostro bagno nero e legno. Questo materiale infatti, sia nelle essenza chiare che in quelle scure, è sempre elegante e di classe. In questa foto la colorazione del parquet e la disposizione a spina di pesce è stata ripresa anche nella decorazione della parete e nel top del mobile con lavabo.

bagno nero e legno
© stock.adobe.com

 

La maggior parte dei mobili da bagno sono attualmente in legno. Come fare per distinguersi dalla massa? Semplice: scegliete un mobile dal design moderno e alternativo, come nel caso di questo elegante mobiletto sospeso.

© stock.adobe.com

 

Ricordate che se scegliete una pavimentazione in legno per il vostro bagno nero, come nella foto qui sotto, di scegliere essenza resistenti all’acqua e all’umidità, come il teak o il doussiè. La posa a spina di pesce poi rende tutto più sofisticato ed elegante.

© stock.adobe.com

 


In questa foto il legno grezzo del piano non è tale solo per le venature a vista, ma anche per la forma curva e asimmetrica, dettaglio che non passa certo inosservato agli occhi dei più attenti. E questo effetto nature si sposa alla perfezione con le pietra naturale nera e grigia del rivestimento.

© stock.adobe.com

 

Quando si sceglie un’essenza chiara, come in questo caso, si punta a dare maggiore luminosità all’ambiente. In questo bagno infatti i toni del nero sono smorzati dalla presenza del bianco e del legno chiaro. Una soluzione che potete adottare anche voi se volete un bagno elegante ma non troppo scuro.

© stock.adobe.com

 

La stessa soluzione è stata adottata anche in questo bagno. L’idea di collocare la vasca su una pedana sopraelevata è molto moderna, e mette in risalti la forma ovale della vasca stessa. Ma se non avete spazio per installarla potete prendere comunque ispirazione da questa foto quel quanto riguarda la parete in legno a tutta altezza dietro il lavabo.

© stock.adobe.com

 

Quando scegliete il legno per decorare il vostro bagno nero, ricordate sempre di utilizzare la stessa essenza per tutti gli elementi, come nella foto qui sotto. Parquet, mensola e mobiletto sono tutti realizzati con lo stesso tipo di legno, e inseriti in modo armonico nella stanza.

© stock.adobe.com

Vi potrebbe interessare…

Il bagno in gres porcellanato: effetto legno, pietra, marmo… ispiratevi!

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News