Menu Chiudi

Categoria | Terrazzo/balcone

Tende da sole per balcone e terrazzo: idee e prezzi

tende da sole per esterno prezzi, balcone e terrazzo.

Condividi su:


Con l’arrivo della bella stagione, è necessario iniziare a pensare alla scelta e installazione delle tende da sole. Se vi state chiedendo come scegliere la miglior tenda da sole per esterno, siete nel posto giusto. 

 

Tende da sole: quale scegliere?

Nell’ampio spettro delle tende per esterni presenti sul mercato, è necessario distinguere in base alle differenti destinazioni d’uso. Le tende da balcone, infatti sono diverse da quelle per spazi più ampi come le terrazze.


Le tende da esterno si dividono in base alle tipologie, oltre che dimensioni. Continuate a leggere per scoprire quali sono le differenze e le possibilità a disposizione per balconi o terrazzi.

Esteticamente, le tende da sole possono essere di diverse tonalità e fantasie, sta a voi scegliere quella che fa al caso vostro.

 

Tende da sole per il balcone

Le tende da sole a caduta sono soluzioni tipiche per i balconi. In caso in cui viviate in un condominio, fare una scelta comune è una buona idea per mantenere un’estetica esterna uniforme e migliorare, così, l’edificio.  

Tende da sole gialle a caduta, soluzione ideale per i balconi.
© stock.adobe.com

 


Le tende da balcone possono variare in base al vostro senso estetico.  Nella foto che segue, vi è un esempio tipico di fantasia di tende da sole a caduta. La fantasia a striscie è la più comune e la più usata, soprattutto per case al mare. 

Tende da sole a strisce per balcone piccolo.
© stock.adobe.com

 

La tela di tonalità uniforme delle tende a caduta è anche una bella scelta in caso in cui non vi piacciano le fantasie. Per quanto riguarda la scelta del colore, dipende dalle vostre preferenze. Il giallo è una bella opzione che dona senso di luminosità e positività.

Balcone con tende da sole a caduto e fiori rosse.
© stock.adobe.com

 


Per quanto riguarda la scelta del tessuto delle tende da sole per esterno, è necessario conoscere il clima della posizione in cui si trova la casa. Infatti, il cotone è una buona soluzione, ma nelle città fredde, non resiste all’inverno e si deteriora facilmente a causa della delicatezza del materiale.

Tende da sole per esterno giallo per il balcone.
© stock.adobe.com

 

È molto facile trovare sul mercato tende da sole a bracci che siano di tessuto sintetico. Queste sono consigliate in città con climi piovosi. Infatti, il tessuto sintetico è molto resistente e proteggerà la vostra tenda da sole dall’umidità che potrebbe causare la pioggia invernale.

Tende da sole a bracci, ideale per balcone ma anche per terrazzo.
© stock.adobe.com

 

Uno dei tessuti resistenti agli agenti esterni è sicuramente il micro perforato che, oltre a essere ottimo per le temperature maggiormente rigide e climi piovosi, filtra i raggi solari più di ogni altro materiale. Dal punto di vista dei costi, questo è uno dei materiali più cari rispetto anche all’acrilico e poliestere.


Un bel balcone con tende a strisce e vasi con fiori.
© stock.adobe.com

 

Le tende da sole per balconi hanno il privilegio di proteggere la vostra casa oltre che dai raggi solari, anche da sguardi indiscreti. Il più delle volte, infatti, i palazzi sono talmente tanto ravvicinati, che è difficile mantenere la propria privacy.

Vista di un balcone da l'interno con tende parasole e tavolo rotondo.
© stock.adobe.com

 

Tende da sole per il terrazzo

Se possedete un terrazzo e volete proteggervi dal sole durante i periodi più caldi, ricordate che esiste anche la possibilità d’installare pensiline fisse che possono essere mantenute in tutte le stagioni.

In caso in cui, invece, vogliate optare per tende da sole, anche per le terrazze vale il discorso precedentemente affrontato circa i materiali da impiegare.

Grande terrazzo con pavimento in legno e tende ombreggianti.
© stock.adobe.com

 

Il tendone per esterno è una soluzione ottima per le terrazze. È un sistema facile da installare e riesce a coprire tutta la superficie, dando maggiore protezione dai raggi solari. Il prezzo del tendone per esterno varia in base alla grandezza e al materiale scelto.

Terrazzo con tendone per esterno beige.
© stock.adobe.com

 

La foto che segue mostra come il tendone da esterno può essere anche impiegato in modo tale da coprire solo parte della terrazza. Infatti, è possibile che vogliate mantenere zone d’esposizione in cui poter usufruire del vostro terrazzo per approfittare dei raggi solari per abbronzarvi!

Terrazzo con tendone parasole.
© stock.adobe.com

 


Le tende da sole a bracci sono soluzioni utilissime non solo per balconi. Sono caratterizzate da bracci estensibili che permettono di aprire o chiudere la tenda in base alle necessità. È utile per terrazzi piccoli, permettendovi di star fuori e godere degli spazi esterni anche nelle ore più calde della giornata.

Terrazza con tende da sole a bracci.
© stock.adobe.com

 

Sul mercato sono presenti diversi meccanismi per l’apertura e chiusura delle tende da terrazzo. I prezzi variano in base alla scelta. I meccanismi manuali sono quelli più economici, mentre i sistemi automatici sono le soluzioni care.

Non tutti, però hanno comandi a distanza, infatti vi è la possibilità di optare per una via di mezzo con comandi automatici a parete.

Terrazzo con grande tendone da sole.
© stock.adobe.com

 

Proteggendo il terrazzo con tende da sole nelle ore più calde della giornata, soprattutto nei mesi estivi, vi farà risparmiare anche sulle bollette. Infatti, il mantenimento di una temperatura idonea degli ambienti interni della casa, permetterà l’uso limitato del condizionatore.

© stock.adobe.com

 

I sistemi d’apertura e chiusura delle tende da sole possono essere maggiormente cari in caso in cui posseggano meccanismi con sensori per agenti atmosferici come pioggia e vento.


Ad ogni modo, ricordate che, in caso vogliate installare tende per terrazzi condominiali, è necessario richiedere l’autorizzazione.

© stock.adobe.com

 

Tende da sole: prezzi

I prezzi delle tende da sole dipendono dalle scelte che vengono effettuate. Bisogna tenere in conto fattori come grandezza, modalità d’apertura e chiusura, materiale e tipologia di tenda.

Per stabilire il prezzo delle tende da sole, bisogna anche tenere in conto la personalizzazione estetica della stoffa scelta. Se volete un’idea generale, è possibile affermare che le tende a caduta sono quelle più economiche, cui prezzo si aggira sui 70€/mq.

Per le tende a bracci, invece, il prezzo cambia, aumentando esponenzialmente e arrivando a sfiorare i 150€/mq. Ricordate, però che si tratta di prezzi indicativi che possono variare in base alla scelta del materiale e tecnologia d’apertura/chiusura.

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News



Ispirati...

Preventivi gratis ristrutturazione