Menu Chiudi
Posted in Giardino

Gazebi in legno da giardino: idee e prezzi

Il gazebo in legno, vantaggi, prezzi e come curarlo.

Condividi su:


Un gazebo in legno da giardino, vantaggi, prezzi e tanta ispirazione…

Le belle giornate si stanno avvicinando sempre di più e, per questo, dobbiamo essere pronti ad accoglierle. A tal proposito, curare gli spazi esterni della nostra casa è un buon punto di partenza. Per chi ha la fortuna di possedere un giardino, la costruzione di un gazebo è un’ottima idea.

Il gazebo in giardino vi permetterà di poter vivere all’aperto anche durante le ore più calde delle giornate estive. Sul mercato esistono varie opzioni e, qualora vi stesse chiedendo quale tipo di gazebo scegliere, continuate a leggere questo articolo e lo scoprirete.

La scelta del gazebo in giardino non dipende solo dal budget, ma anche dallo spazio a disposizione e dal materiale. Di seguito, vi daremo delle idee sui gazebi di legno, enumerandone i vantaggi. Ricordate sempre che: vivere bene il vostro giardino è frutto di una buona scelta.


 

Vantaggi del gazebo in legno in giardino

Il gazebo in legno è una delle soluzioni più versatili che possono essere impiegate per il giardino. Infatti, essendo un materiale naturale, si adatta perfettamente all’ambiente, senza risultare un pugno nell’occhio.

Gazebo da giardino in legno naturale.
© stock.adobe.com

 

In primavera è utile iniziare con la manutenzione del vostro gazebo. Essendo passato l’inverno e, di conseguenza, le piogge insistenti, il vostro gazebo in legno avrà bisogno di una mano di vernice. Ricordate anche di passare impregnanti a cera per gli agenti atmosferici che possano proteggere il legno dalle intemperie ed evitare la formazione di muffa e funghi.


Gazebo di legno da giardino con vegetazione sul tetto.
© stock.adobe.com

 

Avete già un gazebo di legno nel vostro  giardino e volete regalare un aspetto diverso dal solito? Nessun problema! Provate con una mano di vernice bianca adatta agli esterni. Il risultato sarà ottimo e avrete la sensazione di essere stati catapultati in una favola!

Bellissimo gazebo da giardino circolare con tetto, realizzato in legno verniciato bianco.
© stock.adobe.com

 

Una buona pulizia del gazebo in legno, aumenterà la vita dello stesso. Liberatelo dalle foglie e da tutti i residui lasciati dal cattivo tempo invernale…di sicuro, migliorerete la resistenza e lo preparerete con successo alla bella stagione.


Grande gazebo con pavimento in legno e tetto, ideale per il giardino.
© stock.adobe.com

 

Non esistono solo gazebi in legno aperti. Qualora voleste, sul mercato potete trovare una particolarità di gazebi in legno prefabbricati, che vi doneranno il vantaggio di godervelo anche durante giornate ventose.

Bellissimo gazebo da giardino in legno chiuso con finestre.
© stock.adobe.com

 

Qualora, invece, il vostro budget sia limitato, esistono delle soluzioni più economiche che vi permetteranno di non rinunciarvi. Nella foto che segue vi è un esempio di gazebo in legno che nella sua semplicità, ha tutto ciò di cui avrete bisogno per godervelo al meglio.

Gazebo aperto con panchine e tavolo lungo.
© stock.adobe.com

 

Esistono varie forme per il gazebo in legno e in caso in cui abbiate a disposizione molto spazio, potrete optare per un gazebo in legno esagonale come da foto. Inoltre, potrete completare l’opera con l’installazione della ringhiera che proteggerà la struttura dall’ingresso dell sporcizia.

© stock.adobe.com

 

Idee per installare il gazebo in legno in giardino

Avete mai pensato che il vostro gazebo in legno possa ospitare dei fiori? Ebbene sì, le rose rampicanti sono una buona idea per dare colore e un tocco in più al vostro gazebo in legno. L’aspetto generale del vostro giardino tarerà i frutti di questa ottima scelta e del tocco di colore che apporterete.

Carinissimo gazebo in legno decorato con rose.
© stock.adobe.com

 

Qualora voleste dare un tocco in più al vostro gazebo, aggiungete delle tende bianche laterali! Ricordate che per sfruttarlo durante le ore notturne è necessario installare un sistema d’illuminazione affinché possa essere impiegato anche per le cene con parenti o amici.


Gazebo bianco in legno con tende, pavimento rialzato e bellissimo salotto da giardino
© stock.adobe.com

 

La copertura con tegole in cotto è una soluzione fissa che, a differenza dalla precedente, non può essere rimossa durante il periodo invernale. Stabilire, invece, la grandezza, dipende dallo spazio a disposizione. Quanto maggiore è, tanto più grande potrà essere il vostro gazebo di legno.

© stock.adobe.com

 

Avete pensato al gazebo con arredi fissi? Nessun problema! Le panche lungo tutto il perimetro del gazebo sono ottime per avere più accoglienza e ospitare un numero maggiore di persone al suo interno, godendo della compagnia.

Gazebo da giardino rotondo con tavolino e panchine integrate.
© stock.adobe.com

 

Esistono diverse coperture per il vostro gazebo. La più economica è la copertura per gazebo in PVC che ha il pregio di poter essere smontata nei mesi invernali, evitando, così, il deterioramento.

© stock.adobe.com

 

Qualora non siate amanti di tavoli e sedie fisse in legno, è possibile installare il gazebo vuoto e scegliere i complementi che fanno al caso vostro. Nella foto che segue vi è un esempio di tavolinetto e sedie sdraio richiudibili e facili da conservare.

Gazebo con tavolino e due poltrone rosse.
© stock.adobe.com

 

Prezzo di un gazebo in legno

I prezzi del gazebo in legno variano in base alle scelte di copertura, dal tipo di legno e alle grandezze. Un gazebo in legno chiuso lateralmente può venire a costare in media 2000€.

Scegliere la copertura in PVC o in tela è sicuramente la soluzione più economica. Un gazebo in abete con copertura in PVC può costare all’incirca 1500€.

In caso in cui sceglieste un gazebo in legno con copertura con tegole canadesi, il costo dello stesso aumenterebbe fino anche a superare i 3000€, dipendendo dalla grandezza.

Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News