Menu Chiudi
Posted in Fai da te, Giardino

Decorare il giardino in modo creativo e divertente: 12 idee fai da te da non perdere

Decorare il giardino in modo creativo.

Condividi su:


Se avete un giardino, non potete perdervi queste splendide decorazioni fai da te per trasformarlo in un bosco incantato. Ogni volta che i vostri figli o nipoti entreranno in giardino sarà come vivere un’avventura fantastica con gnomi, folletti, alberi parlanti e magici animaletti!

 

12 idee fai da te per decorare il giardino in modo creativo e divertente

Le decorazioni per il giardino da realizzare con le tecniche del fai da te sono davvero molto simpatiche e senza dubbio gradite ai più piccini. Pensate ogni volta che ci si trova in giardino di poter raccontare una nuova fiaba. Storie di folletti che abitano nei tronchi, favole di animaletti come gli scoiattoli che animano il giardino oppure alberi che possono vedere e parlare, sono solo alcuni dei passatempo per l’estate.

Le decorazioni non sono difficili da realizzare ma per alcune serve un po’ di maestria nell’utilizzare il seghetto alternativo o un incisore elettrico. Nessun problema però,  vi segnaleremo anche delle alternative agli originali da  realizzare più semplicemente. Ecco quindi le idee per un giardino da favola!


 

Decorazioni con sassi

Per creare questi simpatici gufetti che abitano il giardino occorreranno dei grossi sassi di altezza minima di 20 cm. Nella versione originale è stata fatta un’incisione con un incisore elettrico tipo Dremel, ma possiamo sostituire l’incisione con una linea marcata di indelebile.

Non vi resta che applicare gli occhietti e dipingere il becco direttamente sul sasso.

visto su © etsy

 


Una decorazione molto carina composta da tre gnometti colorati. Anche in questo caso possiamo sostituire l’incisione del cappello con un pennarello indelebile. Al posto del naso si potrà incollare con colla a caldo un piccolo sassolino.

visto su © etsy

 

Mini decorazioni in legno

Ci troviamo nel giardino di Alice nel Paese delle meraviglie? Dove ci porterà  quella piccola porticina nascosta fra le radici dell’albero? …Per prima cosa occupiamoci del fai da te e si realizzare la porticina. Intagliarla non è semplice perché prevede una struttura curvilinea.

Se non siete dei provetti falegnami possiamo realizzarla in carta pesta: cartoncino ondulato, carta assorbente e una soluzione di colla vinilica e acqua. Colori per dipingerla ed ecco una valida porticina alternativa!


Decorare il giardino in modo creativo.
visto su © etsy

 

Se il legno è proprio il materiale che vorrete utilizzare, potrete optare per un legno di balsa, molto sottile, utilizzato ad esempio anche per il modellismo. Divertitevi con i bambini ad immaginare chi abita nel vostro giardino dietro quella porticina!

visto su © etsy

 

Decorazioni con vetro fuso

La decorazione della foto riproduce in vetro fuso il fiore detto Allium che corrisponde all’aglio gigante, puzza un po’ ma è un pouf davvero spettacolare. Naturalmente nessuno potrà produrre questi steli in vetro fuso ma una valida alternativa è la plastica e i fiori realizzati con le bottiglie d’acqua.


visto su © etsy

 

In questo caso abbiamo dei mini arcobaleni da puntare nel terreno. Anche qui è stato utilizzato il vetro fuso di tutti i colori.

visto su © etsy

 

Idee per decorare gli alberi

In un giardino magico non può mancare l’albero parlante. Per questa decorazione non è richiesta alcuna bravura particolare. Gli occhi, il naso e la bocca sono realizzati con la plastilina e poi dipinti con cura!

visto su © etsy

 

Per saldarli all’albero serviranno delle viti e dei tasselli perché i chiodi potrebbero non conficcarsi nel tronco.


visto su © etsy

 

Ma chi c’è laggiù in giardino, ai piedi di quell’alto tronco? Un’altra decorazione da appendere ai tronchi vede come protagonisti degli gnomi dal cappello a punta.


Si realizzano con un’ottima manualità in pasta sale o in plastilina . Noi potremmo sostituirli con del feltro,  creando degli gnometti tomte simili a quelli natalizi di cui abbiamo già parlato.

visto su © etsy

 

Un’altra bella idea è l’applicazione di una finestrella sul tronco da cui far uscire il piccolo abitante dell’albero: lo gnomo. Grazie al fai da te, la finestra si può creare con dei listelli molto fini in legno che si tagliano molto facilmente anche solo con un seghetto manuale .

visto su © etsy

 

Il giardino è abitato anche da piccoli animaletti simpatici come lo scoiattolo o il picchio. In questo caso un maestro artigiano del fai da te ha intagliato  la sagoma da una lastra in acciaio.

Potremmo allora sostituire il foglio di acciaio con uno di cartone spesso, decisamente più  facile da intagliare. Il color ruggine o rame se preferite si ottiene facilmente con un colore spray.

visto su © etsy

 

Anche il picchio è  un buffo animaletto. I decoro fai da te è davvero divertenti e basta reperire la sagoma da intagliare o su qualche libretto da colorare oppure direttamente stampando da internet.

visto su © etsy

 

Le decorazioni fiabesche del giardino sono perfette anche per i nonni che vogliano giocare con i nipotini. Se non si hanno doti di manualità nel fai da te potremmo allora optare materiali più  duttili come il cartone o la carta pesta. Il giardino incantato vi aspetta e quindi buon lavoro!


Vi potrebbe interessare…

9 idee per una decorazione unica in giardino con il riciclo: ispiratevi


Condividi su:



Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News